La terza puntata di Swamp ThingHe Speaks“, ci mostra i primi dialoghi tra il nuovo Alec e Abby, confermando l’ottima qualità della serie del DC Universe. Vediamo insieme cosa è successo in questo terzo episodio.

La scorsa puntata ci eravamo lasciati con Abby che aveva appreso da Susie il nome della creatura misteriosa incontrata nella palude. La bambina aveva rivelato che il mostro le aveva detto di chiamarsi Alec.

1×03: “He Speaks”

Le parole di Susie sul destino di Alec continuano a tormentare Abby, che la mattina dopo l’incontro con Swamp Thing, racconta a Liz quanto ha visto, chiedendole di tenerlo segreto. La scienziata viene poi richiamata in ospedale, in quanto un nuovo gruppo di funzionari della CDC è arrivata per prendere il controllo. Anche Jason Woodrue si intromette, infatti Abby lo trova mentre esamina il corpo del padre di Susie all’obitorio. Le domande della donna sul rapporto di Jason con Avery non hanno risposta. Lo scienziato infatti parla solo delle teorie sulla natura parassitaria e carnivora della flora, sviando l’argomento.

Abby cerca di parlare con il suo ultimo alleato all’interno del CDC, ma scopre che Arlan è infetto. Vedere collassare il suo amico e collega spinge Abby a cercare nel laboratorio di Alec, che Avery lo voglia o no. Liz chiede alla sua ragazza di controllare Skeeter Cove per trovare i detriti della barca di Alec mentre Abby va in cerca di risposte.

L’incontro

La trasformazione continua a perseguitare Alec. Inoltre lo spirito di Munson, l’uomo che ha assassinato la sera prima, appare nei suoi incubi promettendo di tornare indietro per vendicarsi. Ciò si avvererà quando uno sciame di insetti della palude rianimerà il corpo di Munson e lo aiuterà a consumare un malcapitato cacciatore. Poco dopo, gli scarafaggi e gli insetti iniziano a strisciare nel laboratorio di Alec mentre Abby cerca informazioni per la sua cura. Il cadavere di Munson irrompe, ma Alec entra in scena per difendere Abby, sottomettendo Munson e ordinando agli insetti di liberarlo. Abby e Swamp Thing hanno il loro vero primo contatto, con lei che si toglie definitivamente gli ultimi dubbi sul fatto che la creatura sia Alec. I due parlano della malattia che ha invaso la palude, con Alec che rivela che il virus non sta attaccando ma contrattaccando.

Quelle parole ispirano Abby a modificare il trattamento per i pazienti infetti, usando immunosoppressori anziché antibiotici. Il suo nuovo piano funziona e i nuovi funzionari del CDC riprendono fiducia nella scienziata. Abby va a trovare Susie, che sembra sapere del suo nuovo incontro con Alec e le ricorda che Swamp Thing è spaventato e sta attraversando una trasformazione così dura da solo. Abby la rassicura, dicendole che le cose andranno bene.

Avery Sunderland

1x03 swamp thing dc universe

Intanto l’immagine di Avery è in pericolo. Liz scopre infatti tangenti di prestiti illegali a beneficio dei Sunderland e si confronta con il banchiere locale Gordon. La ragazza non riceve alcuna informazione da lui, ma lo scuote abbastanza da dire ad Avery che è fuori dai giochi e deve restituire i soldi entro 24 ore. Sfortunatamente, ha scelto di opporsi ad Avery nel momento esatto in cui Maria ha deciso di smettere di dare soldi al marito. La donna è spinta dal fantasma della figlia morta Shawna a non credere più in lui, definendolo anche infedele. Avery nel frattempo prende in mano la situazione brutalmente, irrompendo nella casa di Gordon e picchiandolo a morte con una mazza da golf. Poco dopo Liz arriva alla porta della casa di Gordon ma se ne va quando capisce che il banchiere non le risponderà, tutto prima che Avery possa farle del male. Qualcuno ancora sa dei crimini finanziari di Avery, cosa farà ora Sunderland a Liz?

Il finale

Abby incontra Matt al pub e ne approfitta per chiedergli finalmente di ballare, mettendo una canzone dalla notte del ballo. I due ballano insieme mentre Alec li guarda tristemente dalla palude attraverso una finestra. Abby lo vede, chiudendo gli occhi e interiorizzando i sentimenti lasciati irrisolti.

Madame Xanadu legge i tarocchi di Daniel, una pratica che negli ultimi mesi risultava sempre uguale, ma stavolta qualcosa cambia, rivelando che Abby potrebbe essere la persona che stava aspettando. La cosa porrà fine alla sua lunga trappola nel Marais?

Considerazioni

L’1×03 di Swamp Thing conferma l’ottima qualità della serie del DC Universe. C’è stato anche un bel richiamo ai fumetti, infatti Munson non è altro che The Rot, personaggio introdotto nel 2011 nella serie Animal Man. Si tratta di una creatura rappresentata dalla decomposizione e dalla morte che cerca di distruggere ogni forma di vita. Nei fumetti The Rot è il nemico naturale di The Red e The Green, due delle forze che rappresentano la connessione naturale tra ogni animale ed ogni pianta del pianeta, alle quali rispettivamente Animal Man e Swamp Thing si rivolgono per controllarle. Rispetto al cartaceo ci sono delle differenze, ma l’introduzione è stata inaspettata e molto ben fatta.

Cosa ne pensate di questa puntata? fatecelo sapere nei commenti.

Vi diamo appuntamento a settimana prossima qui su NerdPool.it per il recap dell’1×04 di Swamp Thing, la terza serie DC Universe.

Scrivi qui il tuo commento...