L’anime Ride your Wave si classifica come miglior film d’animazione al Shangai International Film festival. Ti consiglio di andare avanti con la lettura, ti assicuro che è davvero interessante.

Caro lettore, come ben ricorderai Ride Your Wave é stato annunciato per la prima volta al Tokyo International Film Festival nel 2018.

In quell’occasione, Masaaki Yuasa dichiarò che avrebbe diretto il film. Il nuovo lungometraggio è sceneggiato dall’autrice di fumetti Reiko Yoshida, e vanta una colonna sonora composta da Michiru Ōshima (Little Witch Academia).

Ride Your Wave, il nuovo film di Masaaki Yuasa prodotto dallo studio di animazione Science Saru, ha vinto il calice d’oro come miglior film d’animazione di Domenica.

I giudici hanno dichiarato che l’insieme dell’opera è un’eccellente equilibrio di animazione. Colori e musica che raccontano una storia sorprendente, piena di realismo e un’emozionante recitazione.

Vi lascio una piccola trama qui sotto, il contenuto contiene degli spoiler.

Inoltre, un piccolo trailer per farvi assaggiare un pizzico di quel che vedrete!
La diciannovenne Hinako Mukaimizu si trasferisce in una cittadina sull'oceano per frequentare il college e dedicarsi al suo hobby, facendo surf, senza pensare troppo al suo futuro. Quando il suo nuovo appartamento prende fuoco, viene soccorsa da Minato Hinageshi, un vigile del fuoco ventunenne con un forte senso di giustizia. Hinako è attratta dalla sua personalità affidabile e si lega a Minato quando inizia a imparare a surfare. Mentre i due trascorrono del tempo insieme, si innamorano; tuttavia, quando Minato va in surf durante una tempesta, annega nel tentativo di salvare una persona. Hinako rimane sconvolta dalla sua morte, ma un giorno scopre che egli appare in acqua ogni volta che canta "Brand New Story", una canzone che i due hanno spesso cantato insieme. Inizialmente è felice di poterlo rivedere, ma Hinako apprende in seguito che non può essere libera a meno che non sia in grado di andare avanti con la sua vita.

Rise your wave è uscito nei cinema giapponesi il 21 giugno. Per quanto riguarda l’Italia sarà disponibile grazie a Dynit e Nexo Digital.

Hai letto il mio ultimo articolo? Alla prossima!

Scrivi qui il tuo commento...