Nel Cap.233 di My Hero Academia Twice sta cercando in tutti modi di salvare Toga. Vuole creare un suo clone per operare una trasfusione di sangue. In questi dialoghi l’autore si è dimenticato giusto una cosetta…

Nel capitolo 233 Twice prende le misure della ragazza, necessarie per permettere al villain di creare delle copie. Afferma che quella è la prima volta che la misura, dal momento che essendo una ragazza non creerebbe mai un suo clone senza permesso.

Il dialogo però è arrato! Twice, infatti, aveva già creato in precedenza un clone di Toga nell’arco di Overhaul. Pare che Horikoshi se ne sia completamente dimenticato. Ma i lettori attenti si sono subito precipitati sui social per manifestare l’errore, e poco più tardi Horikoshi ha pubblicato sul suo profilo Twitter un messaggio di scuse.

L’illustrazione ritrae Twice e Toga, quest’ultima colpisce con un pugnale l’avatar di Horikoshi rappresentato da una mano, al fine di ironizzare sull’imprecisione. L’autore nel messaggio di scuse dichiara che nel volume il dialogo sarà completamente rivista e corretta.

#glieroidovesono

La prossima settima non avremo il capitolo di My Hero Academia! Horikoshi si prende una pausa prima di portare a termine questo emozionante arco narrativo incentrato sui Villains. Come si concluderà lo scontro tra Tomura e Re-Destro?

Sinossi

My Hero Academia creata da Kohei Horikoshi è pubblicato su Weekly Shonen Jump di Shueisha da luglio 2014. La storia racconta di Izuku Midoriya, che vive in un mondo in cui tutti hanno dei poteri, tutti tranne lui! Il suo sogno è diventare un supereroe, alla fine viene scelto come erede dal miglior eroe del mondo, All Might, e si iscrive in una scuola per eroi professionisti. La serie è pubblicata in Italia da Edizioni Star Comics. L’anime è disponibile sulla piattaforma streaming VVVVID e in chiaro su Italia2

Scrivi qui il tuo commento...