IN EVIDENZA

Lucifer 4: l’idea originale e le decisioni dietro quel “trono”

SEGUICI SUI NOSTRI SOCIAL

4,443FansMi piace
1,560FollowerSegui
192FollowerSegui

Non abbiamo sbagliato serie (e chi è in pari con Lucifer lo avrà ben capito): in questo articolo vi proponiamo una delle curiosità che porteremo sul sito riguardanti la quarta stagione della serie (ora) Netflix. Ecco dunque la questione del “trono”.

Nelle scene finali del decimo ed ultimo episodio di Lucifer 4 vediamo il Diavolo seduto negli Inferi sul suo trono, che è decisamente particolare.

In un’intervista per EW agli showrunners Joe Henderson ed Ildy Modrovich, quest’ultimo ha svelato che la sua idea iniziale era totalmente opposta: doveva esser qualcosa di claustrofobico ed in stile Inception.
Il rendering però ha messo in luce quanto, effettuato in quella maniera, risultasse semplicemente un trono piccolo.
In questo modo lo scopo primario si andava a perdere.

Advertising

Alla fine son riusciti a rendere il lato claustrofobico proprio grazie a questa protesa “verso l’inifinito”.
E l’unica persona che possa arrivare a sedercisi è chiaramente un angelo: bisogna saper volare.
Il resto si deve al designer Alex Hajdu che ha fatto, a detta di entrambi, un ottimo lavoro.

Una cosa particolare e “comica” che è uscita nell’intervista è che l’ispirazione base per questo trono sia stata Yertle The Turtle.

Yertle the Turtle and other stories è un libro figurato del Dr. Seuss, pubblicato negli anni ’50.
In questo libro la storia primaria è proprio quella di Yertle, una tartaruga “re dello stagno” che vuole trovarsi in posizione sempre più elevata e continua dunque a porsi sopra una pila sempre più alta, composta niente di meno che da altre tartarughe.
Addirittura, quando comprende che più in alto di lui c’è ancora qualcosa, ossia la luna, chiede ulteriori aggiunte di tartarughe.
Mack, che era posta alla base di questa infinita torre, soffre sempre più ed alla fine tutto cade. E con il cadere della pila, cade anche Yertle che diventa così “re del fango”.

“Come sarebbe se Yertle the Turtle fosse all’inferno? Praticamente è visivamente Dr. Seuss all’inferno, ma quello che lo rende così fico è che è frastagliato ed irregolare e sembra che possa sia ribaltarsi in qualsiasi momento sia non cadere mai. Yertle the Turtle all’inferno è la mia ‘pull quote’ [citazione, riferita ai layout degli articoli nda] preferita”

Questo il pensiero finale di Henderson sulla questione.

Questo duo di showrunners ha dimostrato più volte di essersi divertito molto sia nelle idee alla base di questa stagione che nella loro stessa realizzazione e non mancheremo di darvi altri dettagli a riguardo.

Cosa ne pensate di questa scelta? Siete rimasti spiazzati dal ritorno di Lucifer negli inferi e da questo trono particolare ed imponente?
Fatecelo sapere! Speriamo che queste curiosità possano esservi gradite.

Continuate a seguirci qui su NerdPool.it e sui nostri social per tante altre notizie, anteprime e recensioni sul mondo delle serie tv, dei videogiochi e non solo.

Advertising

SEGUICI SUI NOSTRI SOCIAL

4,443FansMi piace
1,560FollowerSegui
192FollowerSegui

Scrivi qui il tuo commento...