IN EVIDENZA

Game of Thrones: ecco il finale secondo i membri del cast

SEGUICI SUI NOSTRI SOCIAL

3,326FansMi piace
1,560FollowerSegui
189FollowerSegui

Nonostante l’ottava stagione di Game of Thrones si sia conclusa da quasi due mesi, fan e membri del cast continuano a parlarne. Le critiche sono state spesso aspre portando addirittura alla nascita di una petizione, atta a chiedere ad HBO di rigirare la stagione.

Tra le critiche mosse al lavoro dei due showrunner di Game of Thrones (Il Trono di Spade) David Benioff e D.B. Weiss le più dure sono state quelle riguardanti il destino delle due “Regine” e dei loro amanti: Cersei e Jamie Lannister e Daenerys Targaryen e Jon Snow.

Attenzione, seguono spoiler. Se non volete rovinarvi la sorpresa sul finale di Game of Thrones 8, non proseguite.

Oggi però non vogliamo parlarvi, ancora, delle critiche rivolte a D&D, ma vogliamo mostrarvi le scelte del cast. Come sarebbe finito Game of Thrones se gli attori avessero avuto modo di scrivere la sceneggiatura dell’ottava stagione? Grazie a Digital Spy, possiamo provare ad immaginare il finale grazie al punto di vista dei protagonisti della serie HBO.

Charles Dance (Tywin Lannister)

Secondo l’interprete di Tywin Lannister, Tyrion Lannister si sarebbe seduto sul Trono di Spade. Charles Dance è rimasto particolarmente deluso dal destino del Folletto di Casa Lannister. L’attore avrebbe voluto vedere Tyrion seduto sul Trono di Spade. Anche se, ad essere sinceri, per come è andata a finire con l’incoronazione di Bran e la nomina di Tyrion a Primo Cavaliere, il folletto è comunque diventato indirettamente il vero governatore di Westeros (qui il nostro editoriale)

Lena Headey (Cersei Lannister)

Il modo in cui Cersei Lannister è morta non è piaciuto a molti degli spettatori di Game of Thrones. Morire insieme al fratello e amante Jamie, schiacciati dalle macerie della Fortezza Rossa non è stata la morte ideale per Cersei secondo molti. Lena Heady, nonostante non sia rimasta particolarmente delusa, ha rivelato che avrebbe voluto vedere una morte “migliore per Cersei“.

Maisie Williams (Arya Stark)

Dopo che Arya Stark ha ucciso il Re della Notte sul finale dell’episodio 8×03 di Game of Thrones, molti hanno pensato che la profezia di Melisandre si sarebbe avverata e avrebbe chiuso “gli occhi verdi” di Cersei. A quanto pare anche Maisie Williams, interprete della stessa Arya Stark, era della stessa idea. Durante un’intervista ha rivelato:

“Avrei voluto che Arya uccidesse Cersei anche se avrebbe portato alla sua stessa morte”.

Miguel Sapochnick – Regista dell’episodio 8×03 (The Long Night)

Miguel Sapochnick, regista degli ambiziosi episodi 8×03The Long Night” e dell’ 8×05The Bells” e degli apprezzatissimi “Aspra Dimora” e “La Battaglia dei Bastardi“, avrebbe voluto uccidere tutti. Sapochnick ha parlato qualche giorno fa con IndieWire dichiarando che durante la Battaglia di Grande Inverno vista nella puntata 8×03 avrebbe voluto uccidere tutti i personaggi. Idea, scartata da HBO e dagli showrunner.

Cosa ne pensate di questi ipotetici finali? Fatecelo sapere nei commenti.

Game of Thrones: ecco il finale secondo i membri del cast

Continuate a seguirci, qui su NerdPool.it, per non perdervi tutti gli aggiornamenti e le curiosità.

SEGUICI SUI NOSTRI SOCIAL

3,326FansMi piace
1,560FollowerSegui
189FollowerSegui

Scrivi qui il tuo commento...