L’ultimo gioco rilasciato da Playdead è stato Inside, oltre tre anni fa. È rimasta nel cuore di molti l’avventura platformer di un ragazzo che doveva sopravvivere risolvendo puzzles ed attraversando un particolare e spaventoso mondo che ricordava molto l’opera di George Orwell. Oggi abbiamo la concept art del nuovo gioco.

Prima di Inside, Playdead aveva sfornato Limbo nel 2010. Anche in questo caso si trattava di un platformer particolare e spaventoso che è stato molto gradito dal pubblico.

In ogni caso è da tanto tempo che Playdead non ha condiviso alcun elemento riguardo al nuovo gioco che sicuramente era in fase di sviluppo.

Fino a poco tempo fa non si sapeva altro se non che fosse coinvolto un astronauta.

Ultimamente invece è emerso che della concept art del nuovo gioco sia stata introdotta di nascosto negli annunci di lavoro pubblicati dalla casa di sviluppo.

L’ultima immagine mostrata dagli sviluppatori risale a marzo dello scorso anno. Mostrava un setting estremamente minaccioso e tenebroso.

L’utente “JehutyRunner” di ResetEra ha portato ad individuare tali elementi di concept art del gioco. A quanto pare, dalle immagini il gioco in via di sviluppo sembra essere simile a Limbo e Inside, ma con un cambio di prospettiva: utilizzando cioè la terza persona.

Ricordiamo che allo stato attuale non abbiamo alcuna data di rilascio del gioco, ma si spera di avere altre informazioni a breve, che compariranno sicuramente nella nostra sezione dedicata ai videogiochi.

Scrivi qui il tuo commento...