L’Amazon Prime Day 2019 è iniziato oggi e naturalmente hanno cominciato a fioccare gli sconti sia in campo tecnologico sia videoludico. Le offerte da 48h del Prime Day 2019 vedono una gran quantità di sconti per PlayStation 4 e PlayStation 4 PRO. Le offerte principali si trovano su console, bundle legati a PlayStation VR fino al comparto giochi, alcuni dei quali a prezzi davvero vantaggiosi. Tra di essi, in particolare vi segnaliamo una spettacolare offerta sull’Edizione Speciale dell’attesissimo nuovo gioco di Hideo Kojima, Death Stranding.

Come sapete, il nuovo progetto del maestro Kojima uscirà l’8 novembre prossimo per PlayStation 4. Tuttavia, il preordine delle varie edizioni di Death Stranding era già stato reso disponibile sullo store PlayStation dal 29 maggio scorso. Per l’Amazon Prime Day 2019 troviamo la Death Stranding Special Edition, scontata di 30 euro rispetto al prezzo di 84,99 euro, quindi 54,99 euro. Un prezzo a dir poco incredibile e sicuramente il più basso in circolazione, per ora. L’offerta è valida solamente per gli abbonati Amazon Prime fino alle 23:59 di martedì 16 luglio.

Compra Death Stranding Special Edition a 54,99 euro

Cosa include la Death Stranding Special Edition? In questa edizione abbiamo: la custodia steelbook personalizzata, gli occhiali da sole Gold “Ludens Mask”, la soundtrack Timefall” e uno speciale video “dietro le quinte”. Inoltre, come bonus del preordine troviamo vari oggetti in versione “Gold” da utilizzare in game: occhiali da sole, un cappellino, un’armatura, ed infine un esoscheletro.

Vi ricordiamo che per usufruire delle offerte per il Prime Day 2019 è necessaria la sottoscrizione ad Amazon Prime, disponibile in prova gratuita per 30 giorni. La sottoscrizione include anche Amazon Video, oggetti di gioco da sbloccare attraverso Twitch e la possibilità di ottenere Amazon Music Unlimited a 0,99 euro al mese per 4 mesi.

Voi approffitterete di questa offerta per il Prime Day? Fatecelo sapere nei commenti! Continuate a seguirci su Nerdpool per non perdervi le migliori notizie!

Scrivi qui il tuo commento...