Le avventure di Assassin’s Creed Odyssey sono arrivate alla loro meritata conclusione. Il Giudizio di Atlantide conclude la seconda trilogia di contenuti narrativi aggiuntivi di Assassin’s Creed Odyssey – Il Destino di Atlantide.

Il Giudizio di Atlantide conduce i giocatori nella mitica città di Atlantide. Un meraviglioso panorama fatto di architetture avanzate e acque cristalline, nonché arena ideale per la conoscenza ed il potere degli Isu. Atlantide è una città evoluta, in cui scienza e tecnologia prosperano ed esseri umani ed Isu cercano di creare una società perfetta. Dietro la maestosità di questo scenario, tuttavia, si celano intrighi e corruzione ed il giocatore sarà chiamato a prendere importanti decisioni sul destino di Atlantide.

Spetterà ai nostri guerrieri spartani Alexios e Kassandra, dover sguainare la spada e compiere scelte fondamentali per il destino della stessa Atlantide. Le origini del nostro eroe lo porteranno infatti ad essere nominato “Dikastes“, una sorta di giudice che risponde esclusivamente a Poseidone. Per avere un’anteprima di ciò che vi attende nel Regno di Atlantide, non vi resta che visionare il trailer che abbiamo riportato poco sopra.

La fine (di Atlantide) è vicina…

Siete pronti a lanciarvi in questa affascinante avventura conclusiva e a scoprire il definitivo epilogo dell’arco narrativo Il Destino di Alantide? Vi ricordiamo che Assassin’s Creed Odyssey è disponibile per l’acquisto in versione fisica e digitale su PC, PlayStation 4 e Xbox One.

Il Giudizio di Atlantide può essere acquistato come parte del Season Pass di Assassin’s Creed Odyssey al costo di €39.99, o direttamente come arco narrativo per €24.99, mentre sarà scaricabile per i possessori del Season Pass o della Gold Edition. Ricordiamo che il Season Pass include anche Assassin’s Creed III Remastered e Assassin’s Creed Liberation Remastered, che sono disponibili dal 29 marzo per PlayStation 4, Windows PC e la famiglia di dispositivi Xbox One, tra cui Xbox One X.

Continuate a seguirci su Nerdpool.it per non perdervi i prossimi aggiornamenti.

Scrivi qui il tuo commento...