IN EVIDENZA

Rage 2: facciamo il punto della situazione

SEGUICI SUI NOSTRI SOCIAL

4,464FansMi piace
1,560FollowerSegui
191FollowerSegui

Continua il supporto post lancio tra New Game+ e tanto altro

Sono ormai passati 2 mesi dall’uscita di Rage 2, il folle fps open world sviluppato da Avalanche Studios che, nonostante la tiepida accoglienza di critica e pubblico, sta ricevendo un dignitoso supporto post-lancio.

Sebbene non si tratti di un gioco come servizio, gli sviluppatori hanno optato per un sistema di aggiornamenti live service, con una roadmap ben definita. Tra i contenuti degni di nota, abbiamo visto l’arrivo di un mecha giocabile e, più recentemente, il veicolo Armadillo, una sorta di moto monoruota.

Avalanche ha garantito nuovi contenuti fino al prossimo autunno

Non sono mancati comunque aggiornamenti pensati per migliorare l’esperienza di gioco, tra correzioni di bug e vere e proprie feature inedite. Ad esempio, con la prima patch è stata introdotta la possibilità di rigiocare gli accampamenti nemici completati.

Advertising

Questa opzione si è rivelata decisamente interessante, dato che ha donato maggiore longevità al titolo, ma non è finita qua. Tra meno di una settimana, più precisamente il 25 luglio 2019, Rage 2 riceverà il secondo aggiornamento gratuito.

Novità in arrivo

Questa volta verranno aggiunti il New Game +, Ironman Mode e la difficoltà Ultra-Nightmare. In aggiunta saranno apportate alcune migliorie, come la torcia elettrica per individuare le casse nascoste e quant’altro.

Insomma, c’è tanta carne al fuoco in attesa della prima espansione a pagamento prevista per agosto che si chiamerà “L’avvento dei fantasmi”. Questa aggiungerà un arco narrativo inedito e metterà in scena una nuova temibile fazione, nuove aree da esplorare, una nuova arma e poteri aggiuntivi. Si tratta di un pacchetto decisamente interessante a cui si andranno ad aggiungere gli immancabili aggiornamenti gratuiti pensati per ravvivare la community.

Questi brutti ceffi ci daranno un bel da fare nella prima espansione del gioco

Qualche settimana fa abbiamo potuto affrontare il terribile “Viaggiatore”, un vermone gigante (in puro stile Tremors) dalla pellaccia dura. Siamo quindi curiosi di vedere quali altre minacce faranno il loro ingresso nella Zona contaminata e ci auguriamo che si verifichino più spesso. Sarebbe piacevole dover fronteggiare questo tipo di creature con più frequenza piuttosto che in occasione dei soli eventi.

Se volete saperne di più su Rage 2 potete leggere la nostra recensione e continuate a seguire Nerdpool.it per restare informati sui futuri aggiornamenti.

Advertising

SEGUICI SUI NOSTRI SOCIAL

4,464FansMi piace
1,560FollowerSegui
191FollowerSegui

Scrivi qui il tuo commento...