Durante i panel del San Diego Comic-Con dedicati a The Walking Dead, sono stati annunciati sinossi e regista del nuovo spin-off che andrà ad aggiungersi alla serie madre e a Fear The Walking Dead.

AMC ha rivelato sinossi e regista della serie spin-off ambientata nell’universo di The Walking Dead:

Alcuni diventeranno eroi. Alcuni diventeranno villain. Alla fine tutti saranno cambiati per sempre. Il bene e il male saranno parte integrante della loro identità.

Jordan Vogt-Roberts, regista di Kong: Skull Island, sarà il regista della prima stagione composta da 10 puntate. Inizialmente doveva essere diretta da Matt Negrete, che è però menzionato in veste di showrunner.

Scott M. Gimple ha presentato così la serie:

L’universo di The Walking Dead custodisce un grande segreto. In tutti questi anni non abbiamo visto che una parte piccolissima di quel mondo, ma c’è ancora un sacco da esplorare. Questo grande segreto è che ci sono sempre state altre civiltà sopravvissute all’apocalisse. Lo abbiamo visto nella stagione 7 di The Walking Dead, l’abbiamo visto di nuovo in Fear, e stiamo per mostrare molto di più in un mucchio di nuovi progetti.

Le riprese della nuova serie spin-off partiranno a breve in Virginia, mentre la serie arriverà in TV nel 2020. Il cast sarà composto tra gli altri da Aliyah Royale (interprete di un personaggio di nome Iris) e Annet Mahendru (Huck), che si uniscono ai già precedentemente annunciati Alexa Mansour (Hope), Nicolas Cantu (Elton) e Hal Cumpston (Silas).

the walking dead spin-off san diego comic-con fear

Continuate a seguirci, qui su NerdPool.it, per non perdervi le prossime novità.

Inoltre non perdetevi il nostro speciale sul San Diego Comic-Con 2019.

Scrivi qui il tuo commento...