IN EVIDENZA

San Diego Comic-Con 2019: confermata l’uscita di Rosie Leslie per The Good Fight ma potrebbe tornare la Margulies

SEGUICI SUI NOSTRI SOCIAL

3,326FansMi piace
1,560FollowerSegui
188FollowerSegui

Dal San Diego Comic-Con son arrivate novità riguardanti il cast della serie di CBS All Access The Good Wife. Come anticipato in realtà da tempo, Rosie Leslie, sino ad ora tra le protagoniste della serie legal drama spin-off di The Good Wife, non ritornerà come regular per la stagione 4. Potrebbe invece tornare Julianna Margulies.

Trattando dell’uscita di Rosie Leslie, la notizia è stata confermata a TVLine direttamente dai creatori Robert e Michelle King, presenti al San Diego Comic-Con per presentare Evil.

Rose Leslie ha interpretato sin dall’inizio della serie, avvenuto tre anni fa, l’esperto legale Maia Rindell. Il finale di The Good Fight 3 può essere infatti considerato come una messa in panchina del personaggio.

Come affermato in precedenza, la notizia non arriva dal nulla.

ATTENZIONE: SPOILER sulla stagione 3!

Nel finale della terza stagione Maia è stata mandata a Washington D.C dove è stata coinvolta nell’apertura di un nuovo studio con la Roland Blum di Michael Sheen.

Ad esser sinceri la scelta era nell’aria addirittura dalla seconda stagione, in cui lo show aveva iniziato a cambiare toni. Da una serie legal drama thriller si è passati infatti ad una maggior satira politica incentrata su Trump. Questo aveva portato già a diversi cambi all’interno del cast.

Come se ciò non bastasse, la stessa Rose Leslie ad aprile già, durante un cameo nella puntata del Saturday Night Live condotta dal marito Kit Harington, aveva espresso delle preoccupazioni sul fatto che, con la fine di Game of Thrones, i due non avrebbero avuto più entrate, implicando una sua disoccupazione a breve.

margulies the good fight 4 cast rose leslie comic-con

Se un membro principale del cast come Rose Leslie esce ufficialmente da The Good Fight, qualcun altro potrebbe finalmente far ritorno. Sempre durante il San Diego Comic-Con 2019 Robert e Michelle King, durante una conversazione con Michael Ausiello riguardante Evil (che debutterà il 26 settembre su CBS), hanno fatto intendere la possibilità di portare Julianna Margulies e la sua “the good wife” Alicia Florrick nello spin-off The Good Fight.
Si tratta di un tentativo da tempo ricercato e per ora mai andato a buon fine: che sia veramente la volta buona per il ritorno della Margulies?

Oltretutto i King non escludono ritorni salturari nemmeno per Rose Leslie e la sua Maia.

Voi cosa ne pensate di queste notizie su The Good Fight? Siete in attesa della quarta stagione?
Per quest’ultima ci sarà da aspettare sino al 2020. The Good Fight 4 sarà composta da 10 episodi.

Per tutte le novità riguardanti il San Diego Comic-Con 2019 potete consultare la nostra sezione dedica che trovate nel link sottostante.

Seguiteci qui su NerdPool.it e sui nostri social per tante altre notizie, anteprime e recensioni sul mondo del cinema, delle serie tv e non solo.

SEGUICI SUI NOSTRI SOCIAL

3,326FansMi piace
1,560FollowerSegui
188FollowerSegui

2 Commenti

  1. senza maia non lo guardo era l’unica con daiane che mi piaceva.contenti loro contenti tutti.che schifo quando una cosa va bene la rovinano,e non è il primo.

Scrivi qui il tuo commento...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: