IN EVIDENZA

Dalla conferenza di Venezia emerge che Joker potrebbe essere il prequel de Il Cavaliere Oscuro di Nolan!

Il direttore artistico della 76esima edizione della Biennale di Venezia Alberto Barbera, potrebbe aver rivelato che Joker potrebbe essere il prequel de Il Cavaliere Oscuro di Christopher Nolan.

E’ lo spin-off della serie dei film di Batman, è il prequel di Dark Knight, ma è ancora più dark di quanto non fosse il film originario.

Barbera pronuncia queste parole al minuto 1:04:30 del video che trovate qui sotto:

Alberto Barbera sembra molto chiaro quando parla di Joker come prequel della trilogia de Il Cavaliere Oscuro di Christopher Nolan. Non è ancora chiaro se quanto detto dal direttore artistico sia un errore o uno spoiler che non sarebbe dovuto uscire. Sicuramente è apparso al quanto sicuro delle sue affermazioni, inoltre bisogna considerare che lui e i selezionatori del Festival hanno già visionato la pellicola.

Non ci resta che attendere una conferma o una smentita da parte degli addetti ai lavori, oppure lo scopriremo durante la visione di Joker, ricordando che Joaquin Phoenix sarà presente all’anteprima del Festival di Venezia.

76esima edizione della Biennale di Venezia il cavaliere oscuro prequel joker christopher nolan

Joker, il prossimo film DC Comics, è senz’altro uno dei titoli più attesi di tutto il 2019 e, a poco più di tre mesi dall’uscita nei cinema di tutto il mondo, scopriamo qualche informazione in più grazie agli organizzatori del Toronto Film Festival. È stata infatti annunciata la durata ufficiale della pellicola: il film durerà 122 minuti, poco più di due ore.

Joker, la sinossi

Il film Joker sarà incentrato sull’iconica arci-nemesi di Batman e sarà una storia originale, indipendente che mostrerà qualcosa di mai visto prima sullo schermo. L’esplorazione di Arthur Fleck (Joaquin Phoenix), un uomo messo ai margini dalla società non è solo un attento studio su un personaggio, ma anche un racconto allegorico con una valenza universale.

Joker, diretto da Todd Phillips, è ispirato a “Taxi Driver” e “Re per una notte” di Martin ScorseseRobert De Niro avrà il ruolo di uno showman importante per la creazione della personalità del villain. Ad interpretare Thomas Wayne, il padre di Bruce(il futuro Batman) dipinto come un rampante squalo della finanza molto simile a Donald Trump, sarà Brett Cullen.

Il film di Todd Phillips uscirà nelle sale italiane il 3 ottobre.

Cosa ne pensate? Fatecelo la sapere nei commenti.

Continuate a seguirci, qui su NerdPool.it, per non perdervi tutte le curiosità e gli aggiornamenti.

Scrivi qui il tuo commento...