IN EVIDENZA

SHOCKDOM PRESENTA STARKER di Tito Faraci e Albo

SEGUICI SUI NOSTRI SOCIAL

4,459FansMi piace
1,560FollowerSegui
192FollowerSegui

Un hard boiled cinico e duro con animali antropomorfi diviso in tre parti

In arrivo il primo episodio in esclusiva per YEP! dal 29 luglio 2019

“Starker è il mio sogno bagnato. Starker è un frullato lisergico di tutto quello che non ho mai potuto mettere insieme altrove, e figuriamoci frullare. Le storie di animali antropomorfi e quelle di umani bastardi. La violenza e l’ironia e il nichilismo e il cinismo e l’azione e l’atmosfera e la commedia e l’hard boiled… La seduzione geometrica del piano per una rapina perfetta, che si inceppa sempre e va bene lo stesso. Il crimine che paga. Lo sguardo nell’abisso, senza vertigini. Ho voluto al mio fianco un autore giovane ed entusiasta: Albo. Si è buttato con me nel fuoco e nel piombo. Siamo vivi per raccontarvelo. Questo è Starker.” (Tito Faraci)

Shockdom presenta il primo episodio della mini-serie Starker, in esclusiva per la piattaforma digitale YEP!, che anticipa la pubblicazione cartacea della trilogia in autunno. Il fumetto, un hard boiled iconico e suggestivo, è sceneggiato da Tito Faraci, fra i più autorevoli autori di fumetti in Italia (scrive per Topolino, Tex, Diabolik, Dylan Dog per citarne alcuni) e illustrato da Albo, già autore, disegnatore e colorista per Shockdom per Basket Case, Maschera Gialla e molti altri fumetti.

SINOSSI:

Starker si chiama Starker, e basta. Un nome sarebbe già qualcosa di troppo personale. E per lui vale la regola d’oro e di piombo: “nulla di personale”. Starker è un criminale professionista. È un piacere vederlo lavorare, a meno che tu non sia il suo “lavoro”. Starker è un animale. Perché vive in una città di animali antropomorfi. Cani e gatti, soprattutto. Ma non escludiamo che da qualche parte ci siano anche paperi e topi, tanto per dire. Starker ha ricevuto un nuovo incarico da un suo ex capo, con cui aveva combattuto in una guerra in mezzo a un deserto. Starker deve eliminare qualcuno e recuperare qualcosa. Tutto potrebbe finire qui. Ma Starker, questa volta, decide di cambiare le regole a partita già iniziata.

Advertising

““Quando chiesi a Tito di creare una serie per Shockdom” dice Lucio Staiano, fondatore e responsabile di Shockdom “ero convinto che i suoi tanti impegni gli avrebbero impedito anche solo di pensarci. Invece disse subito sì e questo mi sorprese e riempì di orgoglio nello stesso momento. Poi, vedendo la qualità della sceneggiatura e la voglia di sperimentare che stava mettendo in Starker, praticamente non vidi l’ora che si arrivasse alla fase realizzativa. Quando mi disse l’idea che aveva di utilizzare un tratto disneyano per una storia hard boiled, Albo fu il primo disegnatore a cui pensai, perché perfetto per questo compito. E adesso mi godo il momento, sicuro che anche il pubblico saprà apprezzare questo gioiello”

Aggiunge Albo:“Da ammiratore e lettore delle storie di Tito, è stato per me un onore essere scelto per disegnare le avventure di Starker, un sogno che si è realizzato grazie a Shockdom. Starker è quel genere di fumetto che da sempre avrei voluto disegnare e che finalmente è diventato realtà: un fumetto hard boiled con animali antropomorfi come protagonisti, personaggi dall’aspetto vagamente disneyano, ma dal carattere totalmente diverso, cinici e soprattutto violenti, molto violenti.”

Continuate a seguirci, qui su NerdPool.it, per non perdervi le prossime novità.

Advertising

SEGUICI SUI NOSTRI SOCIAL

4,459FansMi piace
1,560FollowerSegui
192FollowerSegui

Scrivi qui il tuo commento...