Mancano solo tre settimane all’arrivo di Spawn #300, e Image Comics continua a creare clamore pubblicando nuove variant cover. L’ultima sarà forse anche quella più iconica, raffigurante una versione di Spawn più cupa di quanto abbiamo mai visto fino a questo momento.

Disegnata da Jason Alexander (Empty Zone, Spawn), la copertina mostra Spawn arroccato su un numero 300 rappresentato come una pietra tombale, con un teschio e due teste mozzate. L’immagine è sorprendente, con lo stile di Alexander che aggiunge ulteriori strati di terrore a una copertina già macabra.

spawn

Questa cover si unisce a molte altre che Image ha svelato finora, tra cui quella di J. Scott Campbell (Gen 13 , Wildsiderz), Greg Capullo (Batman), quella del creatore Todd McFarlane e Jerome Opeña (Seven to Eternity, Uncanny X-Force).

Creato dal co-fondatore e presidente della Image Comics, Todd McFarlane, Spawn narra dell’ex assassino Al Simmons, che ha venduto la sua anima all’inferno quando è stato assassinato dai suoi vecchi datori di lavoro. Simmons si trova a difendere la Terra da minacce sia soprannaturali che tecnologiche.

Con la pubblicazione del numero #301 di settembre, la serie diventerà ufficialmente il titolo di proprietà del creatore più longevo nei principali fumetti nordamericani.

Spawn #300 sarà in vendita il 28 agosto da Image Comics negli USA.

Scrivi qui il tuo commento...