L’ultimo evento Marvel Comics è stato recentemente lanciato con Absolute Carnage #1 proprio dallo scrittore Donny Cates e dall’artista Ryan Stegman, che chiude così la run del duo sul Venom mettendo in competizione Eddie Brock e Peter Parker contro un Cletus Kasady appena resuscitato, meglio conosciuto come Carnage.

Tuttavia, questa versione è diversa da qualsiasi cosa i fan abbiano mai visto prima. In effetti, dopo essere tornato in vita in Web of Venom: Carnage Born #1, il supercattivo ha assunto un nuovo aspetto davvero orribile, e in un’intervista su CBR, Stegman e Cates hanno spiegato le idee che li hanno condotti a questa rappresentazione.

“L’ho disegnato per la prima volta nella mia stanza, quando ero ad un summit”, ha detto Stegman del nuovo look di Carnage. “Stavamo solo parlando di ciò che volevamo, quindi ho iniziato a visualizzarlo.”

“Sapevamo che era un cadavere e dovevo mostrarlo in qualche modo”, ha continuato. “Ecco perché abbiamo scelto una colonna vertebrale scomposta. Perché quando si è schiantato di nuovo sulla Terra sarebbe stato solo un cadavere marcio. Volevamo mostrare che marciva, ma allo stesso tempo dovevamo renderlo anche Carnage.”

Per quanto riguarda il nuovo logo di Carnage, Stegman ha detto: “Ho sempre voluto che Carnage avesse una sorta di simbolo. Mi ha sempre infastidito il fatto che non ne avesse uno. Così gli abbiamo dato il simbolo che Knull ha sul petto. Abbiamo estratto le cose dalla storia che avevamo già fatto, e tutto si è riconciliato bene”.

Absolute Carnage #1, di Donny Cates, Ryan Stegman, JP Mayer, Frank Martin e Clayton Cowles, è ora in vendita da Marvel Comics negli USA.

Scrivi qui il tuo commento...