Dopo un’attesa di quasi due anni, la BBC rivela finalmente la data della premiere per “Peaky Blinders 5”. Il primo episodio dell’epopea della famiglia Shelby andrà in onda lunedi 25 agosto alle 21:00 su BBC One, spostandosi dalla sua precedente casa su BBC Two.

Il passaggio avviene dopo che Peaky Blinders ha vinto il BAFTA per la miglior serie drammatica nel 2018. Netflix deve ancora confermare una data per l’inizio della serie negli Stati Uniti, anche se in genere avviene sempre dopo la fine della stagione Britannica.

Pealy blinders 5 bbc premiere data tommy shelby cillian murphy

Il creatore, scrittore e produttore di punta della serie Steven Knight è sicuro che “si tratterà della miglior serie vista finora”. Anche Cillian Murphy, protagonista della serie, è d’accordo con lui dichiarando: “Ricordo di averlo detto ai giornalisti (parlando della Stagione 4], perché ne ero davvero convinto, ed è stato così. Penso la stessa cosa quest’anno”.

C’è molto in gioco per Tommy Shelby (Cillian Murphy), anche perchè la serie stessa sta ottenendo una finestra più ampia dopo il passaggio a BBC One ed inoltre dopo la vittoria ai BAFTA la stagione 4 è stata la più votata sulla rete.

Cosa accadrà in Peaky Blinders 5?

La quinta stagione inizia nel 1929, Tommy Shelby è ora un membro del parlamento ed ha molti nemici, anche se le sue radici restano con la classe operaia di Birmingham.
Il primo episodio comincia con l’incidente di Wall Street e la famiglia Shelby è stata fortemente colpita dall’accaduto in quanto ha investito i loro guadagni puliti ed ora dovranno ricorrere ai loro soldi sporchi.

Da una parte ciò che avverrà sarà una risposta a questo ma anche alle cose che stanno accadendo in quel momento. Cose che includono “l’ascesa del fascismo, del razzismo, del nazionalismo, del populismo” afferma Knight, riconoscendo la correlazione al presente.
Come scrittore sente che “è una fortuna per me ma una sfortuna per il mondo” poichè ogni stagione “sembra avere qualcosa che sta accadendo in questo momento ed ha una risonanza, ma ancora di più nella stagione 5”.

Il trailer di Peaky Binders 5

Chi sarà il nemico?

Nella quinta stagione al cast della serie della BBC si è aggiunto anche Sam Clafin, che interpreterà Oswald Moseley, un collega politico di Tommy che ha un ruolo importante da svolgere sia nel futuro del neoeletto parlamentare, sia in quello della Gran Bretagna stessa. Eppure il più grande nemico di Tommy Shelby nella stagione 5 sarà proprio lui stesso.

sam clafin in peaky blinders 5

Knight ha affermato:

Tommy confonde il confine tra il rispetto che un padrino avrebbe sul suo terreno di casa con quello di un parlamentare, quindi è doppiamente arricchito e doppiamente potente. In altre stagioni, ha sempre affrontato una nemesi, e in questo ha alcuni nemici potenti, ma il più grande è se stesso. Tommy prospererà nel mondo della politica perché “è una guerra di gruppo” in cui “le persone senza scrupoli possono salire in cima e questo è l’ambiente di Tommy”.

Chi diventerà Tommy Shelby?

Parlando più seriamente del personaggio che ha rivisitato degli ultimi 8 anni Murphy dice:

C’è questa linea che divide il tempo nella sua vita, prima e dopo le sue esperienze nella prima guerra mondiale. E penso che stiamo iniziando a vedere molti dei valori e dei tratti che lo hanno formato quando era un uomo più giovane. Penso che vengano rivelati molto più emotivamente e politicamente. Ed è abbastanza eccitante perché non avresti necessariamente legato quei valori o emozioni ai valori politici o alle emozioni del leader di una specie di violenta banda di strada.

E il resto della famiglia?

Polly

Knight afferma, in modo criptico, che la Zia Polly di Helen McRory “continua ad essere tormentata, ma è indomabile e riesce a superarlo. Ha offerto a se stessa la possibilità di pace e felicità”.

polly in peaky blinders 5

Sia lei che Arthur (Paul Anderson) stanno “tentando a modo loro di sfuggire a questa vita perchè sanno che li sta uccidendo. Entrambi quasi scappano, ma non del tutto. E la domanda è: non stai scappando perché non vuoi o perché questo è quello che sei e non c’è scelta?”

Polly ha trovato l’amore con Aberama Gold (Aidan Gillen) e “dall’esterno sembra un pò più rispettabile” dice McRory.

“Negli anni ’20 è felice come una gattina e diventa di nuovo completamente viva. Ma all’interno sa che la famiglia sta soffrendo a causa dei soldi che sta perdendo e chi punta il dito, chi si assumerà le responsabilità e da quale parte Polly sceglierà di stare come persona che tiene unita la famiglia. In definitiva è la sua relazione con Tommy che sarà messa a dura prova nella stagione 5”.

Michael

Nel frattempo, Michael Grey di Finn Cole, mandato in esilio a Detroit da Tommy alla fine della quarta stagione, ritorna dopo lo schianto del mercato, con la moglie americana Jean (Anya Taylor-Joy) al seguito.
Dice Cole:

“È tornato per affermare il suo posto in famiglia e fare le cose nel modo giusto, ma alla maniera americana. È una nuova strategia, un nuovo approccio, un nuovo mondo che sta entrando in gioco. E probabilmente si metterà contro la famiglia in un modo losco.”

michael grey - finn cole in peaky blinders 5

E voi cosa ne pensate della nuova stagione?
Cosa accadrà ai personaggi in Peaky Blinders 5?
Fatecelo sapere nei commenti 🙂

Continuate a seguirci su NerdPool.it e sui nostri social per tante news, anticipazioni e recensioni sul mondo delle serie tv, del cinema e non solo!

Scrivi qui il tuo commento...