Qualche giorno fa è emersa la notizia che la Disney stia pianificando di fare un reboot di Mamma ho perso l’aereo, tra le altre cose, per il suo servizio di streaming Disney+,
un annuncio che ha causato costernazione da parte della generazione degli anni ’90.
Scritto e prodotto da John Hughes e diretto da Chris Columbus (insieme al suo amatissimo sequel Mamma ho perso l’aereo: mi sono smarrito a New York) con protagonista Macaulay Culkin, il film è oggi un amatissimo cult natalizio.

Mamma ho perso l'aereo Macaulay Culkin parla del reboot della Disney
Macaulay Culkin

A tal proposito l’attore protagonista, oggi 38enne, ha commentato l’idea di realizzare
un reboot pubblicando un ironico post su twitter, immaginando come sarebbe oggi il film che lo ha reso famoso.

Non è la prima volta che Culkin ha immaginato cosa farebbe Kevin McAllister al giorno d’oggi: in una pubblicità di Google l’anno scorso ha ripreso brevemente il ruolo per ricreare scene iconiche del primo film.

Il film sarà dunque probabilmente rivisitato in chiave moderna, destinato al pubblico di questa nuova generazione.

Il reboot è atteso sulla nuova piattaforma streaming Disney+ a partire dal prossimo 12 novembre, negli USA, mentre l’uscita in Europa è prevista tra fine 2019 e inizio 2020.

Voi cosa ne pensate di questa notizia?
Vorreste vedere un reboot di Mamma ho perso l’aereo?

Fatecelo sapere con un commento qua sotto e continuate a seguirci su NerdPool per rimanere sempre aggiornati!

Scrivi qui il tuo commento...