L’ottava stagione di Arrow si preannuncia ricca di colpi di scena e ritorni inaspettati. Alcuni di questi, saranno ovviamente presenti grazie a flashback. Uno di questi ritorni è stato confermato dallo stesso Stephen Amell durante un recente intervento tenuto al Fan Expo di Boston.

L’interprete di Oliver Queen ha confermato il ritorno di Malcom Merlyn. Durante l’intervista, infatti, l’attore canadese ha dichiarato che John Barrowman farà parte del cast delle nuove puntate di Arrow.

Quando un fan ha chiesto a Stephen Amell cosa avrebbe fatto per festeggiare i 60 anni di John Barrowman, l’attore ha risposto:

Fa parte dell’accordo, ogni anno indosso un minuscolo costume e consegno a John Barrowman la sua torta di compleanno. Tornerà per l’ottava stagione ed è proprio una clausola che ha messo nel contratto.”

La domanda faceva riferimento ad una particolare promessa che Stephen Amell ha fatto al collega, in cui si impegnava a consegnarli una torta con indosso solo un costume da bagno in occasione del suo cinquantesimo compleanno (era il 2017).

Come sapete, ad inizio dell’anno, The CW ha annunciato che Arrow 8 sarebbe stata l’ultima stagione dedicata all’Arciere di Smeraldo. La trama ed i dettagli dell’ottava stagione vengono saldamente tenuti nascosti, sappiamo solo che questa ottava stagione si legherà saldamente al crossover “Crisi sulle Terre Infinite“.

Arrow tornerà in onda su The CW il 15 ottobre, con una stagione composta da 10 episodi. Nel cast rivedremo Stephen Amell nei panni di Oliver Queen, David Ramsey in quelli di John Diggle, Rick Gonzalez sarà Wild Dog, Juliana Harkavy sarà Black Canary, Colton Haynes ritornerà nel ruolo di Arsenal e Katie Cassidy come Black Siren.

Arrow 8

La descrizione di Arrow 8

Dopo un naufragio, il playboy milionario Oliver Queen (Stephen Amell) è stato dato per disperso ed infine per morto per cinque anni prima che si scoprisse che era vivo in una remota isola nel del nord della Cina.

È tornato a casa a Star City deciso a riparare gli errori commessi dalla sua famiglia e a combattere contro le ingiustizie. Nel ruolo di Green Arrow, Oliver ha salvato la sua città con l’aiuto del suo team che include l’ex militare John Diggle (David Ramsey), l’esperta di computer Felicity Smoak (Emily Bett Rickards), il suo ex pupillo Roy Harper (Colton Haynes), il furbo Rene Ramirez (Rick Gonzalez), la metaumana Dinah Drake (Juliana Harkavy), il brillante inventore Curtis Holt (Echo Kellum) e la Laurel Lance di Terra-2 (Katie Cassidy). Mentre scoprirà cosa il futuro gli riserva, Oliver si troverà ad affrontare la sua sfida più difficile, che lascerà il multiverso appeso ad un filo. Nella stagione finale di Arrow, Oliver Queen sarà costretto ad affrontare la realtà di cosa significhi davvero essere un eroe.

La stagione finale di Arrow, composta da solo 10 episodi, riprenderà proprio da dove si era conclusa la settima e ci condurrà agli eventi dell’attesissimo crossover “Crisi sulle Terre Infinite“.

Continuate a seguirci, qui su NerdPool.it, per non perdervi tutte le curiosità e gli aggiornamenti.

Scrivi qui il tuo commento...