Come tutti sapete, alle ore 20.00 di ieri sera si è tenuta alla Gamescom 2019 l’Opening Night Live, show condotto da Geoff Keighley in cui abbiamo visto la presentazione dei prodotti di più di una quindicina di publisher e studi di sviluppo. Tra questi c’é stato l’annuncio (totalmente a sorpresa) da parte di Bandai Namco di un nuovo titolo Tarsier Studios: Little Nightmares II. Dopo l’acclamato primo capitolo e l’arrivo del gioco quest’anno anche su mobile (Very Little Nightmares), tutti si aspettavano un seguito, e finalmente la notizia è arrivata proprio in occasione della Gamescom 2019.

Little Nightmares II segue la storia di Mono, un giovane ragazzo intrappolato in un mondo distorto dalla trasmissione ronzante di una lontana torre di segnalazione. Con Six, la ragazza nel cappotto giallo, dovranno partire alla scoperta dei terribili segreti del mondo, facendo attenzione ai mostruosi residenti che cercheranno di catturarli.

I giocatori controlleranno Mono, mentre Six (protagonista del primo gioco) agirà controllata dal computer. La relazione tra i due ragazzini avrà un ruolo fondamentale nella storia del gioco e i due spesso dovranno collaborare per attraversare il mondo. Tarsier Studios fa sapere che Mono sarà anche in grado di brandire diversi oggetti (contundenti e non). Una nuova meccanica che aggiunge ulteriore complessità alla risoluzione dei puzzle e degli incontri/scontri con i nemici. Inoltre, ci saranno momenti in cui restare nascosti e muoversi nell’ombra sarà la migliore opzione e altre situazioni in cui i giocatori dovranno pensare in fretta per salvare Mono e Six. Oltre alle nuove meccaniche di gameplay, i giocatori si avventureranno anche al di fuori delle Fauci (ambientazione del primo capitolo) esplorando nuovi ambienti, inclusa un’oscura landa selvaggia. In Little Nightmares II compariranno ovviamente nuovi nemici, come la crudele Teacher.

Prodotto da Bandai Namco, Little Nightmares II sarà disponibile nel 2020 per PlayStation 4, Xbox One, PC Digital e Nintendo Switch.

Anche voi non vedete l’ora di provare Little Nightmares II? Fatecelo sapere nei commenti! Continuate a seguirci su Nerdpool per non perdervi le migliori notizie!

Scrivi qui il tuo commento...