Se Bill Hader nei panni di Richie adulto è osannato da tutti, IT: Capitolo 2 ha avuto invece reazioni altalenanti dopo l’anteprima stampa delle scorse ore. Ecco i commenti più importanti:

TI. CAPITOLO 2BILL HADER

Perri Nemiroff:

It: Capitolo Due non è raffinato quanto il primo, ma è comunque una storia di gruppo eccellente, piena di cuore e di scene estremamente ben realizzate. Muschietti collega i Perdenti giovani e adulti benissimo, dando al film un’atmosfera epica! Il migliore, Bill Hader nei panni di Richie.

Haleigh Foutch:

Grosso, ambizioso e non riesce del tutto a contenere il peso delle sue aspirazioni, ma è comunque un bel film horrorBill Hader ruba la scena esattamente come speravamo.

Steven Weintraub:

Bellissimo. Il cast adulto è perfetto e ho adorato il modo in cui film unisce vecchio e nuovo. Non voglio svelare troppo perché la maggior parte di voi andrà a vederlo. Complimenti a tutti coloro che hanno lavorato per il gran lavoro svolto.

Sean O’Connel:

Molto bello, ma non fantastico. Mi è piaciuto, ma non l’ho amato. Era difficile fare i conti con il primo film. Il secondo è macabro, strano ma raramente spaventoso. Afferra aspetti importanti del romanzo, ma sembra troppo lungo. Il cast è pazzesco, però, di Bill Hader si dovrebbe parlare agli Oscar.

Chris Evangelista:

It: Capitolo Due ha un primo atto frettoloso e maldestro, oltre a una certa assenza di chimica tra i Perdenti adulti. Ma alla fine ingrana. È un film grosso, un blockbuster horror che rischia tutto e che non ha paura di fare scelte bizzarre. Bill Hader ruba la scena.

Peter Sciretta:

Probabilmente più spaventoso del capitolo uno, più immagini di Pennywise per tormentarvi nel sonno. Ma perde molto del fascino nel suo passaggio dai personaggi in crescita agli adulti. E quasi 3 ore sono troppe.

Kate Gardner:

Uno sguardo splendido all’amicizia e al trauma a cui non smetto di pensare. Bill Hader e James Ransone rubano la scena. Non vedo l’ora di rivederlo.

Mike Ryan:

Per gran parte il film mi è piaciuto. La prima parte dii questo film piuttosto lungo è fantastica. E il cast adulto è stellare. La seconda parte non è altrettanto raffinata. In generale il Capitolo Due non lo è quanto il primo.

Dorian Parks:

Tiene fede alle aspettative dopo il primo con scene memorabili e scene incredibili. La chimica dei perdenti adulti è spettacolare. Ed è spaventoso, ca**o.

Paul Shirey:

Mi è piaciuto davvero, è la perfetta conclusione per il Capitolo Uno. Alcune fantastiche scene spaventose e scioccanti con il cast giovane e adulto. Bill Hader ruba la scena nel film, che mette in equilibrio sentita emozione e un trionfo di raccapricciante spavento improvviso.

Erik Davis:

Straordinario collega del Capitolo Uno. Atmosfera simile, grande chimica del cast e un bel mix tra umorismo e orrore. La Parte 2 ha un tono più pesante sul dover fare i conti con il fardello di traumi infantili. Ho pianto alla fine. Bill Hader ruba la scena.

It: capitolo due spot warner bros.

Il male risorge a Derry quando il regista Andy Muschietti riunisce il Club dei Perdenti – giovani e adulti – con un ritorno a dove tutto ebbe inizio, in “IT CAPITOLO DUE”.

Il film è il sequel del grande successo di critica e box office del 2017 “IT”, sempre firmato da Muschietti, capace di incassare oltre 700 milioni di dollari a livello globale. Ridefinendo e trascendendo il genere, “IT” è diventato parte del nostro immaginario collettivo, nonchè il film horror dai più alti incassi di tutti i tempi. Poiché ogni 27 anni il male torna a manifestarsi nella cittadina di Derry, nel Maine, “IT CAPITOLO DUE” riunisce i personaggi divenuti adulti, e che da tempo hanno intrapreso strade diverse, a distanza di trent’anni dagli eventi del primo film.

James McAvoy (“Split”, “Glass”) interpreta Bill; la nominata all’Oscar Jessica Chastain (“Zero Dark Thirty”, “Mama”) è Beverly; Bill Hader (“Barry” della HBO, “The Skeleton Twins”) ritrae Richie; Isaiah Mustafa (“Shadowhunters: The Mortal Instruments” in TV) è Mike; Jay Ryan (“Mary Kills People” in TV) interpreta Ben; James Ransone (“The Wire” della HBO) è Eddie, e Bill Skarsgård interpreta il protagonista Pennywise. Andy Bean (“Allegiant”, Starz “Power”) è Stanley, mentre tornano ai loro ruoli originali di membri del Club dei Perdenti Jaeden Martell nei panni di Bill; Wyatt Oleff nei panni di Stanley; Sophia Lillis nei panni di Beverly; Finn Wolfhard nei panni di Richie; Jeremy Ray Taylor in quelli di Ben; Chosen Jacobs in quelli di Mike, e Jack Dylan Grazer è nuovamente Eddie.

Muschietti dirige il film da una sceneggiatura di Gary Dauberman (“IT”, “Annabelle: Creation”) basata sul romanzo ‘IT’ di Stephen King. Barbara Muschietti, Dan Lin e Roy Lee sono i produttori del film. Marty Ewing, Seth Grahame-Smith e David Katzenberg ne sono i produttori esecutivi.

Il team creativo che ha lavorato dietro le quinte include il direttore della fotografia Checco Varese (“The 33”), lo scenografo vincitore dell’ Oscar Paul D. Austerberry (“La forma dell’acqua”), il montatore Jason Ballantine (“IT”, “Mad Max : Fury Road “), e il costumista nominato all’Oscar Luis Sequeira (“La forma dell’acqua”, “Mama”).

“IT CAPITOLO DUE”, la cui uscita nelle sale italiane e IMAX è prevista per il 5 settembre 2019, è una produzione New Line Cinema, e sarà distribuito in tutto il mondo dalla Warner Bros. Pictures.

Continuate a seguirci, qui su NerdPool.it, per non perdervi tutte le curiosità e gli aggiornamenti.

Scrivi qui il tuo commento...