IN EVIDENZA

Doctor Sleep: il film sarà vietato ai minori

SEGUICI SUI NOSTRI SOCIAL

4,452FansMi piace
1,560FollowerSegui
194FollowerSegui

Doctor Sleep è ufficialmente vietato ai minori, come conferma il regista Mike Flanagan.
Il film in uscita dovrebbe essere un sequel sia del libro di Stephen King, The Shining,
sia del leggendario adattamento cinematografico del libro del 1980, diretto dal regista Stanley Kubrick.

QUI il trailer del film.

Il regista di Doctor Sleep ha rivelato tramite il suo account Twitter che il sequel è stato classificato come R-rated per, testualmente: “il suo contenuto inquietante e violento, alcune immagini sanguinolente, linguaggio forte, nudità e uso di droghe

Qui sotto il twitter del regista:

Trama di Doctor Sleep

Advertising

Doctor Sleep vede Danny Torrance, ora adulto (interpretato da Ewan McGregor) e ancora in preda agli orrori scatenati durante la sua infanzia in The Shining.
Incapace di far fronte a tutto ciò che ha passato negli anni, Danny trova nell’alcol il mezzo per tenere a bada i suoi demoni e reprimere le visioni che lo perseguitano.
Ma quando smette di bere, le visioni ritornano e Danny le canalizza in uno sbocco più positivo utilizzandole come conforto per i pazienti morenti in un ospizio locale.
Presto Danny fa amicizia con una ragazza di nome Abra (Kyliegh Curran), che possiede anche lei la cosiddetta “Luccicanza”.
Insieme la coppia viene a sapere dell’esistenza di un’organizzazione chiamata True Knot, composta da persone che possiedono anch’esse lo Shining. Queste, tuttavia, non sono interessate a fare del bene con le loro abilità insolite. Vangano invece per il paese cercando coloro che hanno la luccicanza per nutrirsi del “vapore” che emerge dai loro corpi quando muoiono per il dolore.

Poster Doctor Sleep

Flanagan ha fatto molti sforzi per collegare le storie di The Shining e Doctor Sleep.
Il nuovo film riprende in parte il film originale e in parte si attiene allo stile di King.
Per coloro che sono desiderosi di vedere un sequel di The Shining, questo sarà probabilmente un piacere.

Sicuramente non sarà stato facile per il regista essere all’altezza delle straordinarie capacità di Kubrick, seppur non condivise e apprezzate dallo scrittore, ma noi confidiamo che questo seguito possa emozionarci e coinvolgerci.

Voi cosa ne pensate di questa notizia?
Siete curiosi di vedere questo film?
Lasciate un commento qua sotto e continuate a seguirci su NerdPool per rimanere sempre aggiornati!

Advertising

SEGUICI SUI NOSTRI SOCIAL

4,452FansMi piace
1,560FollowerSegui
194FollowerSegui

Scrivi qui il tuo commento...