IN EVIDENZA

C.B.Cebulski: è tutto perfetto, la Marvel non deve migliorare nulla

SEGUICI SUI NOSTRI SOCIAL

4,464FansMi piace
1,560FollowerSegui
191FollowerSegui

Si può dire molto riguardo all’attuale caporedattore Marvel C.B. Cebulski, ma di certo il vecchio Chester non manca di sicurezza. Newsarama lo ha intervistato questa settimana, chiedendogli cosa la Marvel potesse fare per migliorare il direct market, attraverso il quale in America le fumetterie possono bypassare i distributori acquistando direttamente dall’editore, e il mercato fumettistico in generale. Cebulski non ha saputo indicare una singola cosa che la Casa delle Idee dovrebbe migliorare.

All’inizio, il giornalista di Newsarama Chris Arrant ha cercato di lodare Cebulski chiedendogli quello che la Marvel stesse facendo di buono per il direct market.

Newsarama: Voglio stravolgere la scaletta e chiederti subito cosa sta andando bene riguardo al direct market in questo momento. Dacci una buona notizia. Cebulski: è l’esaltazione che i fan hanno per i fumetti in generale, non solo per la Marvel. Sta andando tutto bene ed è fantastico vedere un aumento complessivo delle vendite e il direct market sta funzionando alla grande. Sono molto felice del nostro attuale piano editoriale. Come ho detto ai miei colleghi, tutti i nostri prodotti sono di alta qualità e il nostro catalogo non potrebbe essere maggiormente coeso, le cover degli albi sono esplosive, e tutto questo porta grande eccitazione nei lettori e nei rivenditori.

Advertising

A questo punto è arrivata la fatidica domanda:

Newsarama: al di là di tutto ciò, la salute del direct market e del fumetto in generale è una preoccupazione onnipresente. Cosa deve essere migliorato? Cebulski: onestamente, non saprei darti una risposta precisa. Mi piace tutto quello che facciamo.

Wow, forse bisognerebbe mettere in atto la stessa strategia durante un colloquio di lavoro, quando ti chiedono: “Potresti dirci qual è, secondo te, il tuo maggior difetto?” “Il mio maggior difetto è che non ho difetti. Che peccato.” Alla grande!

Inoltre, Cebulski ha confermato che le cose stanno andando benissimo anche al di fuori del direct market.

Newsarama: e invece per quanto riguarda le vendite al di fuori del direct market: le edizioni in volume, in digitale e le iscrizioni a Marvel Unlimited? Cebulski: sono molto felice della crescita di queste aree. Il numero di utenti iscritti a Marvel Unlimited continua a crescere, così come le vendite attraverso Comixology. House of X e Powers of X sono tra i nostri fumetti digitali più venduti di sempre, l’edizione director’s cut è stata molto apprezzata dai lettori. Non importa dove acquisti i fumetti, il nostro scopo è di far arrivare i nostri prodotti a un pubblico che sia il più ampio possibile.

La situazione del mercato in Italia è chiaramente differente e le fumetterie il più delle volte non possono rifornirsi dalla casa editrice stessa, ma bisogna passare attraverso i distributori. Inoltre, per quanto riguarda le pubblicazioni in digitale Panini Comics sembra andare molto a rilento.

E’ evidente che il lavoro svolto da Cebulski negli ultimi anni sia di grande livello e questo sta giustamente dando i suoi frutti. Che ne pensate delle parole del caporedattore della Marvel, che cosa dovrebbe migliorare secondo voi la casa editrice americana?

Advertising

SEGUICI SUI NOSTRI SOCIAL

4,464FansMi piace
1,560FollowerSegui
191FollowerSegui

Scrivi qui il tuo commento...