IN EVIDENZA

DC Comics: Batman/Superman, ecco un assaggio di quello che sta per arrivare

SEGUICI SUI NOSTRI SOCIAL

4,458FansMi piace
1,560FollowerSegui
192FollowerSegui

Joshua Williamson e David Marquez attualmente si stanno occupando della nuova serie in uscita negli Stati Uniti, Batman/Superman che ha esordito lo scorso mese di agosto e fa parte del grande evento DC Comics Year of the Villain. Lo sceneggiatore in una precedente intervista esclusiva ha commentato a CBR.com le sue opinioni e idee sulla sua nuova storia, e il suo collega Shazam, primo infetto dei Segreti Sei.

Batman/Superman DC COMICS YEAR OF THE VILLAIN SEGRETI SEI
Batman/Superman

L’ordine dei nomi

Williamson spiega che la sua storia è intitolata Batman/Superman e non Superman/Batman (come quella degli anni 2000) per un semplice motivo, il cattivo. All’inizio si era pensato di tenere Superman/Batman ma lo scrittore ha preferito questo switch perché:

Il Batman che ride sarebbe stato l’antagonista implicito della storia – non è il cattivo principale ma è comunque rilevante per la storia. Una volta saputo che sarebbe il continuo di The Batman Who Laugh e Metal, abbiamo deciso di cambiare in Batman/Superman

La storia

Queste pagine non riguarderanno solo il rapporto fra l’uomo d’acciaio e il pipistrello, ma andranno a toccare avvenimenti successi in precedenza in Metal quando il Batman che Ride uccide il Superman del suo universo. Il villain si pentirà di questa sua scelta perché avrebbe potuto utilizzarlo come un’arma, quindi ora il Batman che Ride dovrà riformare un’altra squadra di infetti.

Advertising

Williamson si sofferma soprattutto sulla trasformazione dei personaggi e la natura di Batman-Bruce Wayne cercando di evitare il pensiero (rapido) del lettore di trasformazione immediata del tipo “And now I am… EVIL”. Lui prende come esempio la Torre di Babele nella quale si scopre cosa è capace di fare Batman, trovando un modo di battere tutti e descrive le differenze evidenti tra Batman e il Batman che ride, cioè uno ha dei freni e l’altro è completamente impulsivo. Le trasformazioni degli infetti avverrà su personaggi che hanno motivi per essere arrabbiati:

sono dei personaggi che hanno reali motivazioni di essere arrabbiati nel DCU. hanno ragioni per cui essere veramente inc****ti, ma questa rabbia era sepolta e ora verrà scatenata

Riguardo a Shazam

Joshua racconta che dopo tante discussioni riguardanti la scelta degli infetti, come primo è stato scelto Shazam. Inizialmente doveva essere l’ultimo fra questi, ma grazie al recente film e l’attuale conoscenza del personaggio da parte del pubblico è sorta l’idea:

Ma se fosse lui il primo? Ma se iniziassimo proprio da lui?

In seguito parla del personaggio di Billy Batson, un ragazzo con dei superpoteri trasformato da Geoff Johns nella sua attuale run in un bravo ragazzo, che in questa situazione diventerebbe un monello con i superpoteri.

Elogi al collega

Williamson riempie di elogi la penna di Marquez, che ha firmato ad inizio di quest’anno un contratto di esclusiva per la DC, dopo aver lavorato per la Marvel definendo pazzesche le sue tavole e ci informa che nei seguenti capitoli arriverà roba forte.

Batman/Superman DC COMICS YEAR OF THE VILLAIN SEGRETI SEI

Storia cruciale per il 2020

Lo scrittore ci dice di aspettare settembre/ottobre per vedere quanto la sua storia diventerà essenziale per l’universo DC l’anno venturo, testuali parole:

la roba che stiamo facendo, è molto importante e sarà di grande impatto

Continuate a seguirci, qui su NerdPool.it, per non perdervi le prossime novità legate al mondo DC Comics.

Vi ricordiamo che grazie a NerdPool potrete creare la vostra casella di fumetti presso L’idea che ti manca, non lasciatevi sfuggire questa occasione.

[amazon_link asins=’B07MZN3KCH,B01IHWBAY2,B07FXTYXTP,B07P2BF43Y,B07TY1NJC6,B07BDMP7MZ,B018Y2CEPY,B01JLUZJB4,B07FH5L6T9,B07D9W4G92′ template=’NERDPOOL’ store=’nerdpoolit08-21′ marketplace=’IT’ link_id=’e83350bf-4931-434d-98cf-ed8b3a59b4c6′]

Advertising

SEGUICI SUI NOSTRI SOCIAL

4,458FansMi piace
1,560FollowerSegui
192FollowerSegui

Scrivi qui il tuo commento...