netflix settembre cancellazioni catalogo rimosso settimana

Vediamo quali saranno le cancellazioni della settimana sul catalogo italiano di Netflix da lunedì 9 domenica 15 settembre 2019. In questa rubrica elencheremo giorno per giorno film, serie tv e documentari che verranno rimossi dalla famosa piattaforma streaming.
La data elencata sarà quella dell’ultimo giorno in cui il determinato titolo risulterà in programmazione su Netflix Italia.
I titoli son generalmente elencati in ordine di genere e si cercherà di darne un breve ritratto di ognuno per consentire all’utente una veloce panoramica, anche se questa settimana sono davvero tantissimi, per cui si chiede venia in anticipo.

Vi segnaliamo anche i nostri articoli sugli arrivi di settembre sulla piattaforma Netflix e su Sky.

Una settimana che vede più di una ventina di titoli tra le cancellazioni del catalogo. Nell’elenco anche alcuni film brasiliani e diversi documentari.

Lunedì 9 settembre

  • Saneamento Básico, o Filme (2007), film brasiliano, una commedia in cui gli abitanti di una cittadina brasiliana, in assenza dei fondi per costruire un sistema fognario adeguato, realizzano un corto fantascientifico sul problema;
  • Praia do futuro (2014), film brasiliano drammatico. Dopo non essere riuscito a salvare un turista, che muore annegato, Donato si allontana dalla realtà, portando il fratello minore all’esasperazione;
  • Serra Pelada (2013), altro film prodotto in Brasile e di genere drammatico. Durante la corsa all’oro brasiliana del 1980, Juliano e Joaquim raggiungono la Serra Pelada sognando di diventare ricchi: l’avidità rovinerà i loro piani.

Martedì 10 settembre

  • NESSUNA CANCELLAZIONE

Mercoledì 11 settembre

schindler's list film cancellazioni catalogo netflix
  • Schindler’s List – La lista di Schindler (1993), film cult drammatico diretto da Steven Spielberg. Nel cast di questo film dedicato al tema della Shoah Liam Neeson, Ben Kingsley e Ralph Fiennes. Ispirata al romanzo La lista di Schindler di Thomas Keneally, la pellicola ha ricevuto ben 12 nomination agli Oscar, vincendone 7 tra cui miglior film e miglior regia. Si tratta di un film in bianco e nero, fatta eccezione per quattro scene. Ambientato a Cracovia poco dopo l’inizio della seconda guerra mondiale, una volta terminata l’invasione della Polonia. Gli ebrei polacchi che risiedono nei dintorni della città sono obbligati a recarvisi per essere registrati e schedati e, per questo grande afflusso di persone, l’imprenditore tedesco Oskar Schindler vuole approfittare del divieto imposto agli ebrei di avere attività commerciali per creare un’azienda che produca pentole e tegami da fornire all’esercito tedesco;
  • The Boy (2016), film horror diretto da William Brent Bell. Nel cast Lauren Cohan, Rupert Evans e Jim Norton. La giovane Greta è accetta un lavoro in un piccolo villaggio in Inghilterra come babysitter per il figlio di 8 anni di una coppia benestante, mentre i due partono per una lunga vacanza. Peccato che il “figlio” sia una bambola di porcellana;
  • Wanted – Scegli il tuo destino (2008), film d’azione e thriller con elementi fantastici. Diretto da Timur Bekmambetov, il film è vagamente ispirato all’omonima miniserie a fumetti Wanted, scritta da Mark Millar e disegnata da J. G. Jones. Nel cast James McAvoy (nel ruolo del protagonista), Morgan Freeman, Angelina Jolie e Terence Stamp. Wesley Gibson soffre di ansia e panico sino a quando un giorno viene rapito da una società segreta di assassini. Gli viene spiegato poi come in realtà i suoi attacchi siano dovuti al suo avere una rara abilità. Lo stress infatti gli permette di avere una forza sovrumana e velocità e riflessi potenziati;
  • Wild Child (2008), film tra dramma e commedia diretto da Nick Moore. Protagonista è Emma Roberts assieme ad Alex Pettyfer. Poppy Moore è una sedicenne californiana ricca ed esageratamente viziata, orfana di madre, che finisce poi nel collegio inglese Abbey Mount School. La giovane farà di tutto per farsi buttare fuori dalla rigida scuola, compreso rimorchiare il figlio della direttrice, Freddie, in modo che la signora Kingsley si infuri;
  • Le amiche della sposa (Bridesmaids) (2011), commedia diretta da Paul Feig. Annie (Kristen Wiig) è una donna single, vicina ai quarant’anni, che vive a Milwaukee. La sua vita è un disastro e l’unica nota positiva sembra essere la sua amicizia di lunga data con Lillian (Maya Rudolph). Quest’ultima si fidanza con un ricco banchiere di Chicago e chiede all’amica di essere la sua damigella d’onore e organizzarle il matrimonio. Alla festa di fidanzamento Annie incontra le altre damigelle tra cui vi è Helen, la bella moglie del capo del fidanzato di Lillian. Le due si contenderanno l’amicizia di Lillian e il ruolo di prima damigella. Nel cast, tra le damigelle, anche Melissa McCarthy nel ruolo di Megan. Il film ha ricevuto diverse candidature tra Oscar, Golden Globe ed i diversi più importanti premi del mondo del cinema;
amiche sposa netflix italia catalogo  mccarthy
  • I babysitter (2016), commedia italiana diretta da Giovanni Bognetti e con protagonisti Francesco Mandelli, Paolo Ruffini e Diego Abatantuono. Si tratta di una trasposizione della commedia francese Babysitting. Mandelli è Andrea, un ragazzo al quale, il giorno del suo compleanno, il capo chiede di fare da babysitter al figlio mentre lui è in viaggio con sua moglie per lavoro. I suoi amici Aldo e Mario gli organizzano però una festa e filmano tutto;
  • Cattivissimo me (Despicable Me) (2010), lungometraggio d’animazione diretto da Pierre Coffin e Chris Renaud. Protagonista è Gru, un aspirante supercattivo. Gru prova piacere a fare dispetti e a veder soffrire le altre persone ed ha questa cattiveria, nata per colpa della madre, che viene espressa anche attraverso l’utilizzo di una serie di aggeggi. Ad aiutarlo nelle sue missioni, i “minions“;
  • Cattivissimo me 2 (2013), sequel che ha ricevuto due candidature ai Premi Oscar, una per miglior film d’animazione e una per “Happy” come miglior canzone. Gru qui è ormai un ex cattivo e si dedica alle sue figlie adottive. La Lega Anti Cattivi, un’organizzazione che si occupa di sventare i piani dei supercattivi, sta indagando sulla misteriosa scomparsa di un laboratorio top secret nel Circolo Polare Artico.

Giovedì 12 settembre

  • Most likely to die (2015), film slasher americano del 2015 diretto da Anthony DiBlasi. Nel cast Heather Morris, Ryan Doom, Perez Hilton, Tatum Miranda e la star Jake Busey. Un killer mascherato stalkera ed uccide i suoi compagni di scuola durante la riunione di dieci anni dopo.

Venerdì 13 settembre

  • NESSUNA CANCELLAZIONE

Sabato 14 settembre

Film

  • Those People (2015), film drammatico romantico, scritto e diretto da Joey Kuhn e con Jonathan Gordon, Jason Ralph (The Magicians) ed Haaz Sleiman. Le ambizioni di un pittore di Manhattan sono messe alla prova quando s’innamora di un uomo maturo: il giovane è combattuto per via di un altro amore inconfessato;
  • Falling (2015), drammatico romantico nigeriano in cui l’amore di Muna viene messo a dura prova quando il marito Imoh va in coma profondo e un altro uomo entra nella sua vita;
  • Tutte le cose che non sai di lui (Catch and Release) (2016), commedia sentimentale con protagonista Jennifer Garner nei panni di Gray Wheeler. Nel cast anche Timothy Olyphant, Sam Jaeger, Kevin Smith e Juliette Lewis. A pochi giorni dal matrimonio, il fidanzato di Gray muore in un tragico incidente in canoa. La ragazza cerca di andare avanti con la sua vita anche grazie all’aiuto degli amici. Tra questi Fritz le svela che il suo defunto fidanzato ha avuto un figlio da un’amante occasionale quando tempo prima si recò a Los Angeles.
catch release film netflix garner

Documentari

  • George Harrison: Living in the Material World (2011), docu-film per cui il regista Martin Scorsese ha vinto due Emmy Awards. Una lunga durata, ben 208, per quello che è un ritratto dell’ ex componenete dei Beatles George Harrison, il tutto reso tramite interviste ed immagini di repertorio;
  • Foo Fighters: Back and Forth (2011) è un documentario musicale in cui rivive la storia dei Foo Fighters, dalle demo fino alla realizzazione dell’album del 2011 intitolato “Wasting Light“. Questo titolo sulla storia dei Foo Fighters ha vinto un Grammy per il Miglior video musicale in versione lunga;
  • Minimalism: A Documentary about the Important Things (2016). Qui vengono sottolineate le virtù del minimalismo tramite interviste a persone che rifiutano l’ideale americano del consumismo come fonte di felicità;
  • Mala Mala (2014): in questo documentario nove componenti della comunità LGBT di Portorico raccontano le loro storie di trasformazione sessuale e descrivono la variegata cultura transgender dell’isola;
  • East Jerusalem West Jerusalem (2014) è un altro titolo a sfondo musicale. Protagonista del documentario è infatti il cantautore israeliano David Broza, seguito durante la registrazione del nuovo album con musicisti connazionali e palestinesi.

Serie tv

  • Un bacio malizioso: l’Amore a Tokyo (2013), serie romantica in cui una liceale è costretta a vivere a casa del ragazzo per cui ha una cotta. A quel punto capisce di avere un’altra chance per conquistarlo ma potrebbe anche finire con il cuore infranto;
  • Un bacio malizioso 2: l’Amore a Tokyo (2014), continuo della commedia romantica di cui sopra in cui [SPOILER!] Kotoko e Naoki si sono finalmente sposati ma si trovano a dover affrontare diverse difficoltà, tra il conciliare la vita coniugale con gli studi e nuovi rivali in amore.

Domenica 15 settembre

  • Sneakerheadz (2015), documentario su atleti, rapper e altri amanti delle sneaker, che mostrano le loro vaste collezioni, Gli esperti tracciano invece l’evoluzione di quello che è un fenomeno della cultura pop.

Se qualcuno di questi titoli della settimana vi ha colpito, vi conviene dunque affrettarvi e loggare con il vostro account su Netflix Italia!
Vi diamo appuntamento alla prossima settimana per le nuove cancellazioni del catalogo.

Continuate a seguirci qui su NerdPool.it e sui nostri social per tante altre notizie, anteprime e recensioni sul mondo dello spettacolo e non solo.

Iscriviti al nostro gruppo Telegram per rimanere sempre aggiornato su Cinema, Serie TV, Giochi, Fumetti, Manga e Anime

Scrivi qui il tuo commento...