Nioh 2 art

In occasione del Tokyo Game Show 2019, Nioh 2 ha ricevuto un nuovo trailer di gameplay con tanto di data d’uscita, fissata per l’inizio del 2020. Nel filmato in questione, il titolo sviluppato da Kou Shibusawa (uno dei due gruppi del Team Ninja) mette in risalto combattimenti e boss fight. In particolare, possiamo vedere i nuovi spiriti guida che accompagnano i personaggi del gioco e, la trasformazione del protagonista in Yokai. Il tutto prosegue con frenetiche battaglie contro i boss che sembrano essere coreografiche come quelle apparse nel primo capitolo.

Ma non è finita qua, Nioh 2 è presente al TGS 2019 in forma giocabile con una breve demo. Nel video allegato alla notizia, potete vedere alcune novità presenti nel titolo. Ad esempio, torneranno tutte le armi viste in Nioh, comprese quelle apparse nei DLC. Sembra inoltre che sarà possibile evocare – da tombe contrassegnate dal colore blu – i fantasmi dei giocatori come alleati.

Per quanto riguarda il resto dell’esperienza di gioco, ad eccezione del sistema di combattimento da cui ci aspettiamo diverse novità (tra cui la sopracitata trasformazione in Yokai) Nioh 2 non dovrebbe discostarsi troppo dal suo predecessore. Aspettatevi quindi missioni ambientate in mappe ben definite dal level design pregevole e il loot system da diablolike già sperimentato nel precedente capitolo.

Nioh 2 attualmente è previsto esclusivamente su PlayStation 4 ma non è da escludere che in futuro arrivi anche su PC. Ad ogni modo, per saperne di più dovremo comunque attendere nuove informazioni.

Continuate a seguire Nerdpool.it per restare aggiornati sull’ultima fatica del Team Ninja e su tutte le novità del TGS 2019!

Scrivi qui il tuo commento...