PUBBLICITÀspot_imgspot_img

George R.R. Martin e l’odi et amo con Lord of the Rings

Se in una frase si dovesse trovare il nome di George Martin e qualche parola dopo un collegamento a Lord of the Rings non ci sarebbe nulla di strano, giusto? Da sempre il creatore di Game of Thrones ha affermato che il capolavoro targato J.R.R. Tolkien è stato fonte di grande ispirazione per lui. Ma non sempre le cose vanno come si spera.

Durante il discorso di ringraziamento per la medaglia Burke ha condiviso con i presenti delle considerazioni velenose ai danni di Tolkien e della sua opera di punta; la critica verterebbe su dei presunti ‘buchi’ nella trama de Il Signore degli Anelli.
Di seguito vengono riportati i momenti salienti del discorso.

“È uno dei grandi libri del 20° secolo, ma ciò non significa che penso che sia perfetto.” dice inizialmente. “Continuo a voler discutere con il professor Tolkien negli anni riguardo alcuni aspetti.”

“Ha fatto ciò che voleva in maniera brillante, ma alla fine dice che Aragorn è il re e che avrebbe regnato saggiamente e bene per 100 anni” dice un perplesso Martin. E continua: “È facile scrivere quella frase, ma qual era la sua politica? Cosa ha fatto quando la carestia ha colpito la terra? E gli Orchi? Molti di essi sono rimasti. Non sono stati uccisi, sono scappati sulle montagne.” “Ha mandato i suoi cavalieri sulle colline per ucciderli? O c’ era una riabilitazione di questi ultimi?”

La serie debutterà su Amazon Prime tv, e qualcosa ci dice che non si affretterà a documentare le politiche fiscali e/o gestionali di Aragorn. A far destabilizzare ancor di più l’ambiente ci pensa l’approccio rapido e disinvolto dello statunitense nell’uccisione dei personaggi più amati, a maggior ragione se le riprese del pilot del prequel di Game of Thrones, Bloodmoon, si sono già concluse, e i fan tremano all’idea di aver intuito il destino della futura protagonista Naomi Watts.

Continuate a seguirci,qui su NerdPool.it, per non perdervi tutti gli aggiornamenti e le curiosità.

SourceThe Sun

ARGOMENTI CORRELATI

LEGGI ANCHE

Game of Thrones: Emilia Clarke torna a parlare del mistero della tazza presente in...

Dopo quasi due anni, Emilia Clarke è tornata a parlare della tazza di caffè presente in...

House of the Dragon: il prequel di Game of Thrones sembra “spettacolare” secondo il...

Casey Bloys, capo dei contenuti di HBO e HBOmax, ha parlato con Variety degli...

Game of Thrones: Sean Bean ha appena scoperto il finale della serie

Sono passati più di due anni da quando Game of Thrones ha terminato la...

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

4,891FansLike
1,560FollowersFollow
222FollowersFollow
0SubscribersSubscribe

CORRELATI

House Of The Dragon: foto del prequel di Game Of Thrones

HBO ha da poco diffuso le prime immagini dal set della serie prequel di Game Of Thrones House Of The Dragon (qui tutte le...

House of the Dragon: Matt Smith ed Emma D’Arcy nelle prime foto dal set. Ecco Daemon e Rhaenyra Targaryen!

La produzione di House of the Dragon ha preso il via da qualche giorno (qui tutti i dettagli). Oggi sono già arrivate in rete le prime...

House of the Dragon: iniziata la produzione dello spin-off di Game of Thrones

Il primo spin-off di Game of Thrones, House of the Dragon, è ufficialmente in produzione. Inoltre, HBO ha diffuso le prime foto degli attori riuniti...

House of the Dragon: Fabien Frankel nel cast del prequel di Game of Thrones

House of the Dragon, attualmente in lavorazione alla HBO, ha aggiunto Fabien Frankel al suo cast. House of the Dragon è ambientato centinaia di anni...
spot_img
PUBBLICITÀspot_imgspot_img

I PIÙ VISTI DI OGGI