Raising Dion, esce il trailer! Michael B. Jordan ci mostra l’altra faccia dei supereroi

Un ragazzo che lotta per controllare i suoi nuovi poteri. Una mamma single che combatte per proteggere suo figlio. Segreti, cospirazioni, misteri, tutti pericolosamente brulicanti intorno a una famiglia

Con questo lancio Netflix presenta la sua nuova serie con i superpoteri (ma nelle intenzioni c’è di più) creata in collaborazione con MACRO, quel Raising Dion ispirato al fumetto di Dennis Liu che promette di essere una bella e interessante scoperta.

Dennis Liu aveva già adattato il suo progetto per farne un cortometraggio (di cui vi omaggiamo il promo due righe sotto), ma poi la storia è stata riadattata per una serie tv. Liu si è detto entusiasta di lavorare con Netflix e MACRO.

Carol Barbee (UnREAL, JAG, Die Hard, Giudice Amy) ne ha scritto il primo episodio ed è stata confermata come showrunner. Tra i produttori esecutivi troviamo proprio Michael B. Jordan che farà squadra con Liu, Barbee, Jason Piperberg, Charles D. King, Kim Roth, Poppy Hanks, Kenny Goodman e Michael Green.

La prima stagione di Raising Dion sarà composta da 9 episodi

La serie è interpretata da Alisha Wainwright (Shadowhunters) nel ruolo di Nicole, una giovane donna rimasta sola a crescere un figlio di otto anni dopo la morte del marito Mark, interpretato da Michael B. Jordan (Friday Night Lights, The Wire, Parenthood, I Fantastici 4, Black Panther). Ma i problemi di tutti i giorni diventano presto dilemmi di dimensioni enormi quando Dion, interpretato dal nuovo arrivato Ja’Siah Young, inizia a mostrare misteriose nuove abilità.

Rising Dion

Con l’aiuto di Pat, il migliore amico di Mark, interpretato da Jason Ritter (Parenthood) figlio del compianto John Ritter (Tre Cuori In Affitto), Nicole deve aiutare Dion a tenere sotto controllo i suoi poteri, proteggendolo da una oscura e malevola organizzazione governativa con intenzioni a dir poco discutibili e districarsi nel suo nuovo ruolo di mamma single.

Tutto questo mentre indaga sulla morte del marito avvenuta in circostanze poco chiare

Pat è uno scienziato appassionato di fumetti che lavorava con Mark e farà un grande sforzo per essere presente nella vita di Nicole e Dion quasi fossero la sua famiglia. In particolare avrà un legame speciale con il bambino. Il personaggio di Pat è descritto come “brillante, carino e di successo”.

Il cast di Raising Dion include anche Jazmyn Simon (Ballers) nel ruolo di Kat, la sorella di Nicole, un’impicciona che ha sempre da dire la sua quando si tratta dei genitori di Dion. “Tutto sommato, è una zia e una sorella meravigliosa e solidale, ma ha difficoltà a mordersi la lingua mentre osserva sua sorella commettere degli errori”, secondo la descrizione ufficiale del personaggio.

Rising Dion

Dion riceverà anche un aiuto da Esperanza – interpretata dalla nuova arrivata Sammi Haney – una ragazza con una problematica malattia ossea. “Un’artista geniale saggia oltre i suoi anni, e anche se ci vuole un po’, Dion cresce rendendosi conto di avere in lei la sua migliore amica.”

Raising Dion viene lanciato in 190 paesi il prossimo venerdi 4 ottobre e sarà disponibile solo su Netflix.

Scrivi qui il tuo commento...