DC Comics: Annullata Birds of Prey, la serie viene spostata sull’etichetta Black Label

Mesi fa, DC Comics aveva annunciato una nuova testata regolare dedicata alle Birds of Prey, scritta dalla superstar Brian Azzarello e disegnata da Emanuela Lupacchino. La serie era inizialmente prevista per il 30 ottobre, ma nelle ultime ore DC Comics ha annunciato di aver posticipato la serie al 2020. La scelta probabilmente è stata presa per far coincidere l’uscita della serie con quella del film dedicato al gruppo di eroine, previsto per febbraio 2020.

L’uscita non è l’unico cambiamento portato dall’editor. DC Comics ha spostato la serie sotto l’etichetta Black Label, indice di contenuti più maturi. Manterrà lo stesso team artistico precedentemente annunciato, con le copertine di Ivan Reis al posto di quelle di Ray McCarthy. Non è stato specificato se le copertine precedentemente realizzate verranno riutilizzate in altri modi.

Birds of Prey di Azzarello e Lupacchino rappresenta una notevole novità per la Black Label, in quanto la serie sarà la prima regolare dell’etichetta. Fin’ora erano state pubblicate unicamente miniserie fuori continuity. Il prezzo rimarrà invariato, $3,99.

Non è ancora stata rilasciata nessuna data d’uscita precisa per Birds of Prey #1, mentre la pellicola sul gruppo uscirà in tutte le sale il 7 febbraio 2020.

Foto: DC Comics

Continuate a seguirci, qui su NerdPool.it, per non perdervi le prossime novità legate al mondo DC Comics.

Scrivi qui il tuo commento...