IN EVIDENZA

Strike: torna la serie tv di J.K. Rowling con nuovi personaggi

SEGUICI SUI NOSTRI SOCIAL

3,326FansMi piace
1,560FollowerSegui
190FollowerSegui

La serie crime Strike, scritta da J.K. Rowling, torna negli schermi americani e vedrà una sfilza di nuovi personaggi interessanti.

Robert Glenister (Live by Night) Natasha O’Keeffe (Peaky Blinders) sono alcuni dei nuovi volti della serie. Strike è basata sui romanzi crime best-seller Cormoran Strike, scritti dalla Rowling con lo pseudonimo di Rober Galbraith.

La nuova stagione, chiamata Lethal White, è composta da quattro episodi ed avrà come regista Susan Tully. Le riprese sono già cominciate e ci sarà il ritorno delle star Tom Burke e Holliday Grainger, uniti ancora una volta per risolvere un crimine.

Burke, che ha recentemente recitato in The Souvenir insieme a Tilda Swinton, tornerà nel ruolo di Cormoran Strike mentre rivedremo Grainger, che ha preso parte in Patrick Melrose, nel ruolo di Robin Ellacott.

La trama di Lethal White

Lethal White inizia quando Billy, interpretato da Joseph Quinn, si rivolge all’ufficio di Strike per chiedergli di investigare su un crimine di cui pensa di essere stato testimone da bambino. Billy è mentalmente instabile e non riesce a ricordare molti dettagli concreti ma c’è qualcosa di sincero su di lui che colpisce il detective. Strike e Robin inseguono una tortuosa pista che li conduce nei sobborghi di Londra, all’interno di un santuario segreto connesso e in una magnifica ma sinistra villa in campagna. Strike è allo stesso tempo ingaggiato dal Ministro Jasper Chiswell (Robert Glenister) per investigare sul fratello di Billy Jimmy Knight (Nick Blood), che lo sta ricattando. Mentre Strike e Robin cercano di capire come i due casi possano essere connessi, Robin si reca sotto copertura alla Camera dei Comuni. Infine, Strike ha anche dei problemi personali, tra cui una ragazza che dichiara di essere innamorata di lui e la ex fidanzata Charlotte (Natasha O’Keffee) che è incinta.

Insomma, la serie si prospetta interessante e sicuramente ci terrà incollati alle poltrone! Voi cosa ne pensate? Fatecelo sapere in un commento e seguiteci su Nerdpool.it per leggere le ultime notizie su questa serie e molto altro.

SEGUICI SUI NOSTRI SOCIAL

3,326FansMi piace
1,560FollowerSegui
190FollowerSegui

Scrivi qui il tuo commento...