PUBBLICITÀspot_imgspot_img

Emmy Awards 2019: tutti i vincitori, trionfo di HBO tra Chernobyl e Game of Thrones

Si è da poco conclusa la 71esima edizione degli Emmy Awards in cui vengono celebrate ogni anno le diverse categorie per il mondo della tv statunitense: serie televisive, mini-serie, film e show in generale riguardanti il piccolo schermo.

HBO, che aveva ricevuto il maggior numero di nomination, rimane in prima posizione anche una volta consegnati i premi. Game of Thrones, con la sua ottava ed ultima stagione, aveva fatto il pieno di candidature e vince l’ambito premio per miglior serie drama, anche se le varie attrici son state decisamente snobbate nelle relative categoire; Chernobyl porta a casa diversi ed importanti premi: oltre quelli che vi riportiamo la miniserie vince anche miglior regia e miglior sceneggiatura (per le serie drama i premi vengono vinti rispettivamente da Ozark e Succession). Lato comedy invece, se Barry qualcosa vince, Veep, giunta all’ultima stagione, non viene premiata: è infatti Fleabag di Amazon a spopolare nel genere.

Dopo HBO, come già da nomination, è Netflix ad avere il maggior numero di vincitori; Amazon ha decisamente un’impennata con anche diversi premi per The Marvelous Mrs. Maisel.

Nonostante i soli tre episodi considerabili per le nomination stesse, The Handmaid’s Tale di Hulu non torna a casa affatto a mani vuote.

Tra i maggiori ed inaspettati assenti già individuati dalle nomination si può individuare un’altra famosa e longeva serie tv conclusasi quest’anno: la comedy The Big Bang Theory.

La cerimonia si è tenuta il 22 settembre 2019 al Microsoft Theater a Los Angeles e sarà trasmessa in diretta da Fox.

Di seguito l’elenco delle diverse principali categorie con tutte le nomination ed i relativi vincitori in evidenza.

Elenco dei vincitori per gli Emmy Awards 2019

Miglior serie drammatica

  • Better Call Saul (Netflix/AMC)
  • Bodyguard (Netflix)
  • Game of Thrones (HBO)
  • Killing Eve (BBC/AMC)
  • Ozark (Netflix)
  • Pose (FX)
  • Succession (HBO)
  • This is Us (NBC)

Miglior serie comica

  • Barry (HBO)
  • Fleabag (Amazon)
  • The Good Place (NBC)
  • The Marvelous Mrs. Maisel (Amazon)
  • Russian Doll (Netflix)
  • Schitt’s Creek (CBC Television)
  • Veep (HBO)

Miglior attrice protagonista in una serie drama

  • Emilia Clarke — Game of Thrones (HBO)
  • Jodie Comer — Killing Eve (BBC/AMC)
  • Viola Davis — How to Get Away with Murder (ABC)
  • Laura Linney — Ozark (Netflix)
  • Mandy Moore — This is Us (NBC)
  • Sandra Oh  — Killing Eve (BBC/AMC)
  • Robin Wright — House of Cards (Netflix)

Miglior attore protagonista in una serie drama

  • Jason Bateman — Ozark (Netflix)
  • Sterling K. Brown — This is Us (NBC)
  • Kit Harington — Game of Thrones (HBO)
  • Bob Odenkirk — Better Call Saul (Netflix/AMC)
  • Billy Porter — Pose (FX)
  • Milo Ventimiglia — This is Us (NBC)

Miglior attrice protagonista in una serie comica

  • Christina Applegate — Dead to Me (Netflix)
  • Rachel Brosnahan — The Marvelous Mrs. Maisel (Amazon)
  • Julia Louis-Dreyfus — Veep (HBO)
  • Natasha Lyonne — Russian Doll (Netflix)
  • Catherine O’Hara — Schitt’s Creek (CBC Television)
  • Phoebe Waller-Bridge — Fleabag (Amazon)

Miglior attore protagonista in una serie comica

  • Anthony Anderson — Black-ish (ABC)
  • Don Cheadle — Black Monday (Showtime)
  • Ted Danson — The Good Place (NBC)
  • Michael Douglas — The Kominsky Method (Netflix)
  • Bill Hader — Barry (HBO)
  • Eugene Levy — Schitt’s Creek (CBC Television)

Miglior attrice non protagonista in una serie drammatica

  • Gwendoline Christie – Game of Thrones
  • Julia Garner – Ozark
  • Lena Headey – Game of Thrones
  • Fiona Shaw – Killing Eve
  • Sophie Turner – Game of Thrones
  • Maisie Williams – Game of Thrones

Miglior attore non protagonista in una serie drammatica

  • Alfie Allen – Game of Thrones
  • Jonathan Banks – Better Call Saul
  • Nikolaj Coster-Waldeau – Game of Thrones
  • Peter Dinklage – Game of Thrones
  • Giancarlo Esposito – Better Call Saul
  • Michael Kelly – House of Cards
  • Chris Sullivan – This Is Us

Miglior attrice non protagonista in una serie comica

  • Alex Borstein – The Marvelous Mrs. Maisel
  • Anna Chlumsky – Veep
  • Sian Clifford – Fleabag
  • Olivia Colman – Fleabag
  • Betty Gilpin – GLOW
  • Sarah Goldberg – Barry
  • Marin Hinkle – The Marvelous Mrs. Maisel
  • Kate McKinnon – Saturday Night Live

Miglior attore non protagonista in una serie comica

  • Alan Arkin – The Kominsky Method
  • Anthony Carrigan – Barry
  • Tony Hale – Veep
  • Stephen Root – Barry
  • Tony Shalhoub – The Marvelous Mrs. Maisel
  • Henry Winkler – Barry

Miglior miniserie

  • Chernobyl (HBO)
  • Escape at Dannemora (Showtime)
  • Fosse/Verdon (FX)
  • Sharp Objects (HBO)
  • When They See Us (Netflix)

Miglior film tv

  • Bandersnatch: Black Mirror (Netflix)
  • Brexit (Amazon)
  • Deadwood: The Movie (HBO)
  • King Lear (BBC)
  • My Dinner with Herve (HBO)

Miglior attrice protagonista in una miniserie o film tv

  • Mahershala Ali — True Detective (HBO)
  • Benicio Del Toro — Escape at Dannemora (Showtime)
  • Hugh Grant — A Very English Scandal (BBC)
  • Jared Harris — Chernobyl (HBO)
  • Jharrel Jerome — When They See Us (Netflix)
  • Sam Rockwell — Fosse/Verdon (FX)

Miglior attore protagonista in una miniserie o film tv

  • Amy Adams — Sharp Objects (HBO)
  • Patricia Arquette — Escape at Dannemora (Showtime)
  • Aunjanue Ellis — When They See Us (Netflix)
  • Joey King — The Act (Hulu)
  • Niecy Nash — When They See Us (Netflix)
  • Michelle Williams — Fosse/Verdon (FX)

Miglior attrice non protagonista in una miniserie o film tv

  • Patricia Arquette – The Act
  • Marsha Stephanie Blake – When They See Us
  • Patricia Clarkson – Sharp Objects
  • Vera Farmiga – When They See Us
  • Margaret Qualley – Fosse/Verdon
  • Emily Watson – Chernobyl

Miglior attore non protagonista in una miniserie o film tv

  • Asante Blackk – When They See Us
  • Paul Dano – Escape at Dannemora
  • John Leguizamo – When They See Us
  • Stellan Skarsgård – Chernobyl
  • Ben Whishaw – A Very English Scandal
  • Michael K. Williams – When They See Us

Miglior attrice guest star in una serie drammatica

  • Laverne Cox – Orange Is the New Black
  • Cherry Jones – The Handmaid’s Tale
  • Jessica Lange – American Horror Story: Apocalypse
  • Phylicia Rashad – This Is Us
  • Cicely Tyson – How to Get Away With Murder
  • Carice van Houten – Game of Thrones

Miglior attore guest star in una serie drammatica

  • Michael Angarano – This Is Us
  • Ron Cephas Jones – This Is Us
  • Michael McKean – Better Call Saul
  • Kumail Nanjiani – The Twilight Zone
  • Glynn Turman – How to Get Away With Murder
  • Bradley Whitford – The Handmaid’s Tale

Miglior attrice guest star in una serie comica

  • Jane Lynch – The Marvelous Mrs. Maisel
  • Sandra Oh – Saturday Night Live
  • Maya Rudolph – The Good Place
  • Kristin Scott Thomas – Fleabag
  • Fiona Shaw – Fleabag
  • Emma Thompson – Saturday Night Live

Miglior attore guest star in una serie comica

  • Matt Damon – Saturday Night Live
  • Robert de Niro – Saturday Night Live
  • Luke Kirby – The Marvelous Mrs. Maisel
  • Peter MacNicol – Veep
  • John Mulaney – Saturday Night Live
  • Adam Sandler – Saturday Night Live
  • Rufus Sewell – The Marvelous Mrs. Maisel

Miglior conduttore di un reality show

  • James Corden – The World’s Best
  • Ellen DeGeneres – Ellen’s Game Of Games
  • Marie Kondo – Tidying Up With Marie Kondo
  • Amy Poehler and Nick Offerman – Making It
  • RuPaul – RuPaul’s Drag Race

Miglior reality show competitivo

  • The Amazing Race
  • American Ninja Warrior
  • Nailed It!
  • RuPaul’s Drag Race
  • Top Chef
  • The Voice

Miglior show di varietà

  • The Daily Show With Trevor Noah
  • Full Frontal With Samantha Bee
  • Jimmy Kimmel Live
  • Last Week Tonight With John Oliver
  • The Late Late Show With James Corden
  • The Late Show With Stephen Colbert

Miglior show di varietà a sketch

  • At Home With Amy Sedaris
  • Documentary Now!
  • Drunk History
  • I Love You, America With Sarah Silverman
  • Saturday Night Live
  • Who Is America?

Per i restanti vincitori degli Emmy Awards 2019, riguardanti premi più specifici su regia, sceneggiatura, costumi, sonoro e non solo, potete consultare direttamente la pagina del sito della Television Academy, che potete trovare QUI.

Voi cosa ne pensate? Concordate con i diversi vincitori? Quali serie pensate siano state “snobbate” ed ingiustamente? Quali premi consegnati non vi hanno convinto? Fatecelo sapere!
Continueremo ad aggiornarvi a riguardo.

- Advertisement -

Seguiteci qui su NerdPool.it e sui nostri social per tante altre notizie, anteprime e recensioni sul mondo del cinema, delle serie tv e non solo.

ARGOMENTI CORRELATI

LEGGI ANCHE

Game of Thrones: Emilia Clarke torna a parlare del mistero della tazza presente in...

Dopo quasi due anni, Emilia Clarke è tornata a parlare della tazza di caffè presente in...

House of the Dragon: il prequel di Game of Thrones sembra “spettacolare” secondo il...

Casey Bloys, capo dei contenuti di HBO e HBOmax, ha parlato con Variety degli...

Game of Thrones: Sean Bean ha appena scoperto il finale della serie

Sono passati più di due anni da quando Game of Thrones ha terminato la...

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

4,891FansLike
1,560FollowersFollow
221FollowersFollow
0SubscribersSubscribe

CORRELATI

House Of The Dragon: foto del prequel di Game Of Thrones

HBO ha da poco diffuso le prime immagini dal set della serie prequel di Game Of Thrones House Of The Dragon (qui tutte le...

House of the Dragon: Matt Smith ed Emma D’Arcy nelle prime foto dal set. Ecco Daemon e Rhaenyra Targaryen!

La produzione di House of the Dragon ha preso il via da qualche giorno (qui tutti i dettagli). Oggi sono già arrivate in rete le prime...

House of the Dragon: iniziata la produzione dello spin-off di Game of Thrones

Il primo spin-off di Game of Thrones, House of the Dragon, è ufficialmente in produzione. Inoltre, HBO ha diffuso le prime foto degli attori riuniti...

House of the Dragon: Fabien Frankel nel cast del prequel di Game of Thrones

House of the Dragon, attualmente in lavorazione alla HBO, ha aggiunto Fabien Frankel al suo cast. House of the Dragon è ambientato centinaia di anni...
spot_img
PUBBLICITÀspot_imgspot_img

I PIÙ VISTI DI OGGI