IN EVIDENZA

DC Comics: perché Superman non può battere Shazam?

SEGUICI SUI NOSTRI SOCIAL

4,458FansMi piace
1,560FollowerSegui
193FollowerSegui

ATTENZIONE: Il seguente articolo contiene spoiler su Batman/Superman #2 di Joshua Williamson, David Marquez, Alejandro Sanchez e John J. Hill, appena uscito negli USA.

Chi vincerebbe in uno scontro tra Superman e Shazam? E’ una domanda che molti lettori si sono posti da decenni, ma alla quale DC Comics non ha mai dato una risposta. Se si pensa ai loro incontri passati, c’è sempre stato qualcosa che ha interrotto lo scontro, un’attenuante che giustificava la vittoria di uno sull’altro.

E’ difficile stabilire per certo chi abbia maggiori poteri. Forse Superman è il più forte combattente, mentre Shazam è reso potente dalla magia, a cui l’uomo d’acciaio è vulnerabile. Ma al di là di questo una cosa è diventata sempre più chiara: in uno scontro alla pari Superman non può sconfiggere Shazam e Batman/Superman #2 lo dimostra.

Advertising

IL PEGGIOR INCUBO DELLA TERRA E’ STATO SCATENATO

“Oh, oh, oh fa male? La mia formidabile magia ti ha fatto male? E’ divertente che pensi che io voglia tornare a essere quello zimbello, costretto a vivere con quella famiglia di perdenti. So che cosa dite di me tu e la Justice League. Che sono uno strambo che si crede un adulto.”

Il Batman che ride ha infettato sei eroi e li ha trasformati nei suoi agenti dormienti. Superman e Batman stanno cercando di fermarli, ma il loro primo avversario mi dimostra di alto livello. Shazam è stato trasformato nel più grande incubo del pianeta e Superman non può affrontarlo.

Quando scoppia lo scontro, le cose non sembrano andare molto bene per i due eroi. Superman è portato a credere che Billy Batson è ancora in parte libero dall’influenza del Multiverso Oscuro, da cui è stato consumato il suo alter ego. Tuttavia, si tratta di una bugia e Billy sfrutta questo momento per sopraffare l’Uomo d’Acciaio.

Superman sta per essere infettato da Shazam, ma viene salvato all’ultimo secondo da Batman, che colpisce il nemico con il Batplano. Lo scontro termina di lì a poco quando Billy vola via e l’Uomo d’Acciaio salva il suo compagno. Anche se i due si sono salvati, per Superman è evidente che sono stati sconfitti.

Alla fine, la battaglia tra i due supereroi non è durata a lungo, ma si è rivelata decisiva. Superman confessa perché non è riuscito a sconfiggere Shazam e diventa così chiaro il motivo per cui non abbiamo mai potuto vedere una vittoria decisiva in uno scontro tra i due.

LA PIÙ GRANDE DEBOLEZZA DELL’UOMO D’ACCIAIO

“Cavolo, Superman! Non volevo farlo! Io…non so cosa mi sta succedendo. Ho dei pensieri violenti…urla nella mia testa…per favore, non farmi del male.”

Batman, considerando la missione che stanno affrontando, è arrabbiato che Superman si sia lasciato sfuggire il nemico, ma il kryptoniano è più umano di così. “Al di sotto dell’oscurità, c’è ancora Billy Batson,” ammette. “Per questo mi sono trattenuto. Dovevo farlo. E’ solo un bambino.” Un uomo che può spostare un pianeta con le proprie mani deve ammettere che i bambini sono la sua più grande debolezza.

Questo momento di sconfitta rivela perché non può sperare di sconfiggere Shazam, al di là di ogni circostanza. Al di là di tutto, Superman è un padre e non può fare del male a un bambino. Si dovrà sempre trattenere in uno scontro con Shazam. Ha chiaramente il potere di sconfiggerlo, come si vede in Kingdom Come, ma in quel caso Shazam era ormai un adulto. Pensiamo a tutti gli altri scontri tra i due e a come si sono conclusi.

In Justice League of America #137 (inedito in Italia) è terminato nel momento in cui Billy Batson ha costretto un Superman fuori controllo a salvarlo da una caduta fatale. In Nemici pubblici, (storia pubblicata in un volume omonimo da RW Edizioni) l’Uomo d’Acciaio e il suo avversario sono troppo alla pari, per cui lui decide di scambiarsi di avversario con Batman.

Potreste pensare che Superman abbia sconfitto Shazam nell’episodio “Clash” della serie animata Justice League Unlimited, ma in quel caso era chiaramente dominato da una schizofrenia provocata da Lex Luthor. Potrebbe vincere se superasse il fatto che sta affrontando un bambino, ma prima occorre una forte manipolazione psicologica.

QUINDI CHI VINCEREBBE IN UNO SCONTRO?

Abbiamo finalmente avuto la tanto agognata risposta a questa domanda? Superman sconfigge un indebolito Shazam in All-New Collectors Edition #58 (inedito in Italia), mentre Shazam ha abbattuto Superman durante la run di Grant Morrison su JLA (vi consiglio di recuperare l’omnibus della Planeta). Ma l’ammissione di Superman su Batman/Superman #2 cambia tutto.

Ci piacerebbe pensare che Superman e Shazam siano alla pari, ma i due non si potranno mai scontrare ad armi pari. Billy Batson è un bambino, mentre Clark Kent è un adulto. Come protettore degli innocenti, Superman avrà sempre problemi ad affrontare un bambino, e questo è un grande vantaggio per l’avversario.

Aggiungiamoci poi che Superman è indebolito dalla magia di Billy, e sarà difficile vedere l’Uomo d’Acciaio sconfiggere Shazam. Infine, mettiamoci anche la possessione e il kryptoniano non se la vedrà bene nel prossimo scontro. Speriamo che riesca a superare questa sua grande debolezza prima che le cose si mettano veramente male.

Continuate a seguirci, qui su NerdPool.it, per non perdervi le prossime novità legate al mondo DC Comics.

Vi ricordiamo che grazie a NerdPool potrete creare la vostra casella di fumetti presso L’idea che ti manca, non lasciatevi sfuggire questa occasione.

Advertising

SEGUICI SUI NOSTRI SOCIAL

4,458FansMi piace
1,560FollowerSegui
193FollowerSegui

Scrivi qui il tuo commento...