Dopo il famoso divorzio tra Sony Pictures Entertainment e Walt Disney Studios, il presidente dei Marvel Studios Kevin Faige oggi ha annunciato che produrrà il terzo film della serie Spider-Man: Homecoming, con protagonista Tom Holland. Il film è programmato per uscire il 16 luglio 2021. Secondo gli accordi, Spider-Man apparirà anche in un futuro film Marvel.

“Sono entusiasta che il cammino di Spidey nel MCU continuerà e insieme a tutto il team dei Marvel Studios non vediamo l’ora di continuare a lavorarci”, ha detto Faige. “Spider-Man è un’icona potente e la sua storia si adatta a tutte le età di spettatori nel mondo. È anche l’unico eroe col superpotere di attraversare gli universi cinematografici, quindi mentre Sony continua a sviluppare il suo Spider-verso non saprai mai quali sorprese riserverà il futuro.”

“Questo è fantastico. La storia di Peter Parker ha preso una svolta drammatica in Far From Home e non potrei essere più felice di lavorare ancora insieme e vedere dove ci condurrà questo viaggio,” ha affermato Amy Pascal, una delle produttrici del film. “Questa è stata una partnership vincente per gli studios, il franchise e i fan e sono felice che continuerà.”

Finalmente una buona notizia dal mondo Marvel! Cosa ne pensate? Ditecelo con un commento e seguiteci su Nerdpool.it per restare aggiornati sulle ultime novità.

Iscriviti al nostro gruppo Telegram per rimanere sempre aggiornato su Cinema, Serie TV, Giochi, Fumetti, Manga e Anime

Scrivi qui il tuo commento...