Abbiamo il piacere di portare su NerdPool.it la nostra intervista a Satine Lux. Come sempre non togliamo troppo spazio con le introduzioni e passiamo direttamente alle domande che le abbiamo rivolto, e scopriamo cosa di interessante ha da svelarci sui suoi cosplay, le sue passioni e i suoi prossimi progetti!

– Iniziamo questa intervista con un caldo saluto ed entriamo subito in tema Cosplay, cosa ami di più dei tuoi costumi?

Ciao! Cosa amo di più dei miei costumi… innanzitutto non sono semplicemente “costumi”. Sono un frutto di lunghi studi, modifiche e ricerche di materiali, un’estensione della mia personalità che viene riflessa in un abito. La cosa che amo di più di loro è la sensazione che suscitano in me nei momenti in cui li creo.

– Star Wars, DC Comics, hai toccato due temi molto importanti per chi fa Cosplay e non solo. Quali tra questi consideri il più vicino a te, anche come personalità?

Beh, sono praticamente cresciuta con Star Wars! Ricordo ancora delle lenzuola di R2D2 e C3PO che avevo nel letto e di quanto sognassi di viaggiare fra le galassie sul Millennium Falcon, benchè avessi paura di Chewbecca! Ma a parte questo, ho scelto due donne meravigliosamente sicure di sé, indipendenti, giuste e dannatamente potenti!

Una è un’amazzone resistente al dolore, immune a molti fattori e molto astuta ed intelligente, l’altra è una principessa, seppure d’adozione, una spia estremamente intelligente e da una forte personalità.

Non posso dire di avere una preferenza tra le due, sarebbe davvero impossibile. Entrambe incarnano dei valori e dei simboli profondamente radicati dentro di me.

– Dove nasce l’ispirazione nel preparare un nuovo cosplay?

Solitamente mi baso sulle mie reali caratteristiche fisiche e da li studio un possibile personaggio da realizzare. Spesso sono influenzata da certe esperienze della mia vita che, in qualche modo, puntano verso una direzione. Il filone che sto seguendo in questo momento, devo dire che mi riempie davvero d’orgoglio! Girls power!!

– Quanto dei tuoi costumi realizzi personalmente?

Praticamente il 99% dei miei costumi viene realizzato da me, mi occupo della parte sartoriale e dell’adattamento di eventuali accessori (come ad esempio il mio scudo per Wonder Woman, acquistato ma completamente ritinto e rifinito in resina). Per le armi, beh, ci pensa la mia fidata stampante 3D ed il mio ferramenta.

– Quali sono i tuoi progetti per il prossimo Cosplay? Hai mai pensato ad un personaggio Marvel?

A dire il vero ne ho parecchi in mente…da un pò stavo pensando di fare una Mystica, ma non ho ancora trovato una soluzione che mi possa soddisfare pienamente, oppure a Selene (Black Queen), ma davvero impossibile da portare ai Comics (per ovvie ragioni). Così ho optato per una versione di Bucky Barnes al femminile, braccio bionico incluso!

– Dove ti potremo incontrare prossimamente? Hai già programmi per il Lucca Comics?

Sarò sicuramente al Lucca Comics! Non so ancora con esattezza in quali date, ma mi farò due giornate con due differenti cosplay! Poi, a dicembre, porterò la mia Leia in una serata evento dedicata a Star Wars al The Wall a Pistoia.

– Qual’è il tuo social network preferito dove possiamo seguirti ed essere sempre aggiornati sui tuoi nuovi progetti e Cosplay?

Ho attualmente due profil social: Satine Lux Cosplay su Facebook e @satinelux su Instagram, sto anche creando un account Patreon per raccogliere dei fondi per realizzare una serie di fan movie dove Leia sarà protagonista.

Iscriviti al nostro gruppo Telegram per rimanere sempre aggiornato su Cinema, Serie TV, Giochi, Fumetti, Manga e Anime

Scrivi qui il tuo commento...