Cos’è successo a James e Alyssa dopo quel fatidico giorno in spiaggia? Lo scopriremo il prossimo mese. Netflix ha annunciato la data di uscita per la seconda stagione di The End of the F***ing World, ovvero il 5 novembre.

La data della premiere questa volta arriva con un poster di Alyssa (Jessica Barden)… e sta indossando quello che sembrerebbe un vestito da sposa, seduta in un ristorante con un’urna davanti.

The End of the F***ing World 2, poster

Facciamo un piccolo riassunto di cosa è successo fino ad ora

Nella prima stagione di The End of The F***ing World, adattata da Jonathan Entwistle dal fumetto indie di Charles Forsman, abbiamo conosciuto James (Alex Lawther) come un teenager convinto di essere uno psicopatico pronto ad uccidere la sua prima vittima. Punta il mirino su una sua compagna di classe, Alyssa, ma il carattere ribelle della ragazza lo ferma.

Per scappare dalla sua famiglia, Alyssa propone al ragazzo di fare un viaggio. Senza rendersene conto la coppia forma una relazione in stile Bonnie & Clyde dopo una serie di disavventure.

Allerta spoiler: Nel finale, i ragazzi vengono rintracciati dalla polizia e l’ultima cosa che vediamo è James correndo in una spiaggia mentre sentiamo il suono degli spari quando lo schermo è già nero.

Per ora abbiamo solo alcune immagini della seconda stagione a James non si vede da nessuna parte… significa che sarà lui ad essere nell’urna?

Il canale inglese Channel 4, che manderà in onda due episodi della serie ogni sera dal 4 novembre, ha condiviso nuove immagini. Possiamo vedere Alyssa in fronte ad un cafè rurale e l’attore Tim Key nel ruolo di un nuovo personaggio chiamato Gus, ovvero il proprietario del motel.

Alyssa (Jessica Barden)

Siete curiosi di sapere come continuerà The End of The F***ing World? Ditecelo nei commenti e seguiteci su Nerdpool.it per rimanere aggiornati su questa e molte altre serie!

Iscriviti al nostro gruppo Telegram per rimanere sempre aggiornato su Cinema, Serie TV, Giochi, Fumetti, Manga e Anime

Scrivi qui il tuo commento...