topolino

Topolino raggiunge un altro importante traguardo:da mercoledì 9 ottobre sarà in edicola il numero 3333 del settimanale edito da Panini Comics. 3333 è un numero dispari, un numero palindromo, un numero intero privo di quadrati, un numero fortunato. È anche un rarissimo numero tetragemellare, formato cioè da 4 “cifre gemelle”. Una tipologia di numero incontrato dal settimanale nella sua lunga storia, solo altre due volte.Il 13 marzo 1977 è la data di uscita del numero 1111,raffigurante una rara copertina con protagonisti Cip & Ciop. Circa 11 anni dopo,il 30 giugno 1998 usciva in edicola il numero 2222 di Topolino.

Topolino 3333

Per celebrare quest’eccezionale uscita, Topolino guida i suoi lettori in uno straordinario viaggio attraverso le cifre più famose e celebri della sua storia. Tanti aneddoti e curiosità legati esclusivamente al mondo dei numeri. Si parte dalle copertine più belle dei 20 “numeri gemelli” di Topolino (ovvero quelli che vanno dall’11 al 3333), fino agli indimenticabili terzetti che popolano il mondo Disney:

  • Qui Quo Qua
  • Emy Ely Evy
  • i 3 Caballeros e tanti altri.

Anche una delle storie del numero 3333 è totalmente dedicata alla numerologia: Zio Paperone e il tesoro 3333,sceneggiata da Fabio Michelini e disegnata da Donald Soffritti. Zio Paperone, Paperino e i suoi nipoti Qui, Quo e Qua sono alla ricerca di un tesoro lasciato da un misterioso miliardario ossessionato dal numero 3. Per trovarlo, dovranno affrontare insidie e risolvere tranelli che li porteranno a riflettere su questa strana cifra, che ricorrerà più e più volte all’interno della storia.

Un’uscita da collezione, dunque, arricchita dalla copertina speciale fluo disegnata da Alessandro Perina, in edicola da mercoledì 9 ottobre. Anche sui canali social ufficiali di Topolino Magazine, spazio alle curiosità più intriganti legate ai numeri!

Restate con NerdPool.it per tutte le news e le curiosità.

Iscriviti al nostro gruppo Telegram per rimanere sempre aggiornato su Cinema, Serie TV, Giochi, Fumetti, Manga e Anime

Scrivi qui il tuo commento...