Nell’ultima uscita di Dceased negli Stati Uniti ci raccontano un’altra caduta nelle file dei nostri eroi. Per Tom Taylor non è stato sufficiente far fuori alcuni degli eroi più importanti, non ne ha abbastanza.

In questo quinto numero lo scrittore australiano ci fa vedere una delle morte più macabre della sua miniserie. VI AVVISIAMO CHE DA QUI IN POI C’E’ UN GRANDISSIMO SPOILER.

Dopo aver trovato dei rifugi per le persone sopravvissute a Gotham City grazie a Poison Ivy, come vi avevamo già detto qui, e a Themyscira, casa delle amazzoni. La fortezza della solitudine diventa un centro di comunicazione libero da internet in modo da evitare ulteriori contagi.

Martin Manhunter è stato contagiato e riesce ad attaccare sia Lex Luthor che Barry Allen, il primo muore ed il secondo viene infettato. Il nostro velocista essendo l’uomo più veloce della terra riesce in una frazione di secondo a contagiare i sopravvissuti.

L’unico che può fermarlo è Superman che in un atto di coraggio disintegra il suo compagno andandogli contro, sapendo che la sua velocità non gli avrebbe permesso nemmeno di toccarlo.

dceased flash superman

Sfortunatamente nell’impatto Clark non rimane illeso e due dita di Barry gli rimangono conficcate su un fianco.

dceased superman kid flash

E come è prevedibile, Superman è infetto. Ora i nostri eroi rimasti senza Flash, Batman, Lanterna Verde e Superman ce la potranno fare? Che finale ci sta riservando Tom Taylor? Lo scopriremo sicuramente a fine mese quando uscirà l’ultimo capitolo di questa miniserie.

Continuate a seguirci, qui su NerdPool.it, per non perdervi le prossime novità legate al mondo DC Comics.

Vi ricordiamo che grazie a NerdPool potrete creare la vostra casella di fumetti presso L’idea che ti manca, non lasciatevi sfuggire questa occasione.

Iscriviti al nostro gruppo Telegram per rimanere sempre aggiornato su Cinema, Serie TV, Giochi, Fumetti, Manga e Anime

Scrivi qui il tuo commento...