IN EVIDENZA

Sagrada: Espansione per 5-6 giocatori – Recensione

SEGUICI SUI NOSTRI SOCIAL

4,459FansMi piace
1,560FollowerSegui
192FollowerSegui

Sagrada: Espansione per 5-6 giocatori è la prima espansione tradotta in italiano dell’omonimo gioco, e distribuita da Cranio Creations. Oltre alla possibilità di giocare fino a 6 giocatori, superando il limite di 4 del gioco base, vengono introdotti nuovi componenti e un’interessante nuova modalità. Vediamo in dettaglio quali sono i componenti e come funziona la nuova modalità di gioco.

Componenti

  • 2 plance vetrata (gialla, arancione)
  • 2 segnalini punteggio
  • 40 dadi colorati (8 per ogni colore)
  • 6 carte Schema
  • 2 carte Utensile
  • 6 carte Obiettivo Privato
  • 12 segnalini Favore
  • 6 plance Riserva Personale
  • 1 recinto dei dadi
  • 1 manuale di piccole dimensioni
Sagrada:  Espansione per 5-6 giocatori - Recensione

Due colori brillanti per le nuove plance

Per poter giocare in 5 o 6, ovviamente avremo bisogno delle plance personali. Tali plance vetrata, che entreranno perfettamente nella scatola del gioco base, sono di un brillante color arancio e giallo, così come i due segnalini punteggio.

Plance di gioco dell'espansione di Sagrada

Si amalgamano perfettamente al resto delle plance di gioco, e non danno un senso di “aggiunta”. La qualità è la medesima del gioco base.

Nuova modalità per Sagrada

Advertising

L’espansione 5-6 giocatori di Sagrada non estende solo il gioco a più giocatori, ma introduce una nuova e interessantissima modalità: la Riserva Personale. Anziché fare il doppio turno, in un round si preleva dalla riserva un solo dado; la riserva sarà quindi composta da tanti dadi quanti sono i giocatori più un ulteriore dado. Nel singolo turno però si potrà effettuare un’azione in più, ovvero quella di scegliere un dado dalla Riserva Personale e piazzarlo sulla una casella libera della propria Vetrata. Nella nostra riserva personale avremo a disposizione 2 dadi per colore che andranno tirati a inizio partita, per determinare in modo casuale il punteggio. Metteremo poi quei dadi negli slot appositi della plancia circolare, di cui parleremo a breve. Il resto del gioco si svolge con le classiche azioni, ovvero scegliere un dado dalla Riserva e piazzarlo sulla nostra Vetrata e/o Usare una Carta Utensile.

Plance Riserva Personale

La prima vera novità a livello di materiali sono le plance circolari, sulle quali verranno posti i dadi della Riserva Personale. Su una faccia troveremo il rosone del colore della plancia scelta, nell’altra una grafica comune a tutti.

Plance della riserva personale Plance di gioco dell'espansione di Sagrada

Il manuale suggerisce di usare la plancia Riserva Personale dal lato neutro, ma trovo che quello con il rosone sia più carino e colorato. Nessuno vi vieta di usare la plancia dal lato che più vi aggrada.

Userete questa plancia solo ed esclusivamente se vorrete giocare con la modalità Riserva Personale.

Beate siano le Carte Obiettivo Privato!

Posso dire che delle 6 carte Obiettivo Privato ne avevamo davvero molto bisogno. Rendono il gioco molto più interessante, e sono forse l’elemento migliore di quest’espansione. Se prima era facile intuire gli Obiettivi avversari, in quanto si limitavano ad indicare un colore, i nuovi obiettivi permettono un maggiore effetto sorpresa al momento del conteggio dei punti.

Carte obiettivo personale per Sagrada: espansione 5-6 giocatori

Due nuovissime carte utensile

Con l’introduzione della nuova modalità Riserva Personale, avremo a disposizione anche due carte Utensile nuove. “Taglierina a striscia” e “Pinza per piombo” vi permetteranno di interagire con i dadi della riserva personale, e di trarne così un vantaggio. Sono entrambe estremamente utili in gioco, ma possono essere utilizzate solo con la nuova modalità e non con quella classica.

Carte utensile per Sagrada: espansione 5-6 giocatori

Dadi nel recinto!

Una piccola e gradevole aggiunta è il recinto dei dadi. Questa scatolina ha una duplice funzione; la prima è quella di evitare che i lanciatori di dadi maldestri sparino i dadi in giro per la stanza. La seconda, gradita soprattutto quando si gioca in 5 o 6 persone, attorno a un grande tavolo, è quella di poter spostare tutti i dadi verso il giocatore di turno, senza il rischio di muoverli e quindi di alterarne il risultato.

Recinto dei dadi per Sagrada

Di contro, la scatolina spesso impedisce la visione di insieme dei dadi al giocatore non di turno, che si deve alzare per sbirciare i risultati, o aspettare che gli venga passato il recinto. Apprezzabile che questo componente entri comodamente nella scatola del gioco base, senza dover essere smontato, nello slot adibito al sacchetto dei dadi.

Disposizione nella scatola del gioco

Prestate molta attenzione mentre assemblate il recinto dei dadi di Sagrada, l’incastro è un po’ ostico per chi non ha una una buona manualità, e rischiate di rovinare dei pezzi.

Nuovi schemi, nuove sfide!

Oltre alle carte Schema già presenti in Sagrada, l’espansione 5-6 giocatori ne aggiunge altre 6 bi-fronte molto interessanti, per un totale di 12 schemi aggiuntivi.

Nuovi schemi per riempire la vetrata di Sagrada

La maggior parte degli schemi arrivano fino a 6 segnalini di difficoltà, aumentando così la sfida. Sono comunque presenti un paio di schemi facili.

Più segnalini di vetro

Ovviamente, poiché l’espansione prevede di giocare a Sagrada fino a 6 giocatori, sono compresi anche 12 segnalini favore. Nel mio caso, però, il vetro dei segnalini appare di una tonalità diversa rispetto a quelli già presenti nel gioco base, e per gli amanti dei dettagli come me è una nota davvero stonata.

Segnalini Favore di Sagrada

Conclusioni

Sagrada: Espansione per 5-6 giocatori, mantiene alta la qualità dei materiali del gioco, da un lato ampliandola con l’introduzione del recino dei dadi, dall’altra scivolando sui segnalini favore di un colore non congruo a quelli già in vostro possesso (almeno per quanto riguarda la copia in mio possesso).

Scala bene in 5 e 6 giocatori? Assolutamente sì, il gioco rimane bello e avvincente come in 4 o meno giocatori.

Vale la pena acquistarlo anche se raramente giocherete in 5-6 giocatori? L’espansione di Sagrada viene venduta a 24,99€, un pezzo congruo con la mole di materiali al suo interno. La nuova modalità introdotta è divertente, dà una ventata di aria fresca al gioco, soprattutto se l’avete abbandonato sul vostro scaffale perché oramai non vi trasmette più lo stesso fascino. Come già detto precedentemente, anche le carte Obiettivo Privato sono un’aggiunta preziosa. Se il Sagrada vi ha appassionati, fateci un pensiero su quest’espansione, soprattutto per vivere il gioco in modo diverso grazie all’intruduzione delle nuove meccaniche.

Advertising

SEGUICI SUI NOSTRI SOCIAL

4,459FansMi piace
1,560FollowerSegui
192FollowerSegui

Scrivi qui il tuo commento...