Marvel: Torna il Soldato d’Inverno in Web of Black Widow #2

Attenzione: Il seguente articolo contiene spoiler riguardo Web of Black Widow #2. L’albo di Jody Houser e Stephen Mooney è disponibile SOLO negli Stati Uniti al momento.

Nonostante l’addestramento che l’ha resa l’assassina più letale della Terra, Natasha Romanoff è un personaggio estremamente romantico. La Vedova Nera è ad oggi l’eroe di casa Marvel con più relazioni alle spalle, ma quella col Soldato d’Inverno rimane la preferita dei fan.

Bucky Barnes fu fatto prigioniero dai Sovietici dopo aver sventato un piano del Barone Zemo, e sottoposto ad un lavaggio del cervello che lo rese l’arma più potente del KGB. E’ proprio qui che conosce ed addestra una giovane Natasha, relazione che sfocerà ben presto in un rapporto più intimo tra i due.

Il recente evento Secret Empire aveva ucciso il personaggio di Black Widow, tramite una versione corrotta di Capitan America. Natasha è stata poi riportata in vita con un clone avente i suoi ricordi. Il processo ha però lasciato la sua memoria estremamente frammentata. Capirete da voi che i rapporti con Bucky sono più che mai turbolenti, poiché i ricordi sulla Russia sono quelli più disorganizzati nella mente della Vedova.

Nel primo numero di questa serie, Tony Stark (altro ex amante di Natasha) ha provato, fallendo, nel far riprendere il controllo alla Vedova Nera. Riuscirà invece il Soldato d’Inverno in questa impresa?

Foto: Marvel Comics

Continuate a seguirci, qui su NerdPool.it, per non perdervi le prossime novità legate al mondo Marvel Comics.

Scrivi qui il tuo commento...