Malefica è tornata! Maleficent: Signora del Male riporta sul grande schermo il personaggio interpretato dalla splendida Angelina Jolie, mantenendo il livello del primo film Disney e chiudendo il cerchio sulla storia dei protagonisti.

Maleficent: Signora del Male

Nel 2014, il film Maleficent ci mostrò i motivi che spinsero Malefica a condannare al sonno eterno una piccola principessa appena nata. La rivisitazione della fiaba sulla Bella Addormentata nel Bosco incassò piùdi 750 milioni di dollari al botteghino globale, spingendo cosi Disney a proseguire la storia.

La sceneggiatrice Linda Woolverton, insieme ai co-sceneggiatori Noah Harpster e Micah Fitzerman-Blue, scrivono una storia che si svolge alcuni anni dopo gli eventi del primo film, continuando ad esplorare il rapporto tra Malefica e Aurora, interpretata da Elle Fanning.

Ora che Aurora è stata nominata da Malefica come Regina Del Bosco, troviamo una ragazza con delle responsabilità da adulto che deve intraprendere un viaggio alla scoperta di se stessa. La sua crescita però è messa a dura prova tra due mondi sempre in bilico e in guerra tra loro. L’amore tra le due protagoniste, che ha risvegliato Aurora dal sonno nel primo film, non è mutato, anzi, è cresciuto ed è ancora più forte.

Aurora mantiene un cuore puro ed è uno spirito libero, essendo cresciuta con le creature magiche della Brughiera, mentre Malefica ha un atteggiamento premuroso, seppur tenendosi alla giusta distanza. Tutto questo però cambia quando il corvo Fosco, interpretato ancora una volta da Sam Riley, riferisce alla sua padrona che Aurora ha accettato di sposare il Principe Filippo, interpretato da Harris Dickinson, del regno confinante di Ulstead.

Le conseguenze di questa scelta scateneranno una serie di eventi che mostreranno il lato oscuro della Regina Ingrid (Michelle Pfeiffer), madre di Filippo e moglie del fin troppo buono Re Giovanni, interpretato dall’attore Robert Lindsay. Tutto ciò porterà anche Malefica alla scoperta di un mondo di cui era ignara, ma che le è in realtà molto vicino, introducendo Conall interpretato da Chiwetel Ejiofor e Borra, interpretato da Ed Skrein.

Considerazioni

Le vite di Malefica e Aurora sono destinate a dividersi, ma il loro amore riuscirà anche questa volta a trionfare? Questo dovrete scoprirlo al cinema, ma possiamo dirvi le nostre impressioni su questa nuova pellicola Disney.

Maleficent: Signora del Male è stata una piacevole sorpresa, dopo il primo film era difficile trovare nuovi argomenti che potessero rendere appetibile la storia di Aurora e Malefica. Ma anche questa volta Disney è riuscita a portarci un prodotto che emoziona, come queste storie dovrebbero fare. Il film è pieno di azione e colori fantastici, mostrando un universo ancora più epico rispetto al film del 2014.

La natura fiabesca della pellicola, insieme alla fotografia accattivante la rende godibile ad ogni tipo di spettatore. La cosa che più colpisce sono anche le tematiche affrontate, infatti la tolleranza, l’accettazione, l’apertura e l’amicizia tra razze o specie diverse, che rendono il film “realistico” nonostante l’ambientazione dica il contrario. In questo la scenografria è senza dubbio uno dei punti di forza del film.

Questo sequel, così come il primo film, gira attorno al rapporto tra Aurora e Malefica. Ma questa volta da ampio spazio al contorno e permette di conoscere altri personaggi, rendendo la trama ancora più aperta e godibile.

Costumi, trucchi ed effetti speciali

La costumista Ellen Mirojnick è stata impegnata su tre fronti, infatti ha dovuto creare tre look diversi per le tre donne al centro della storia. Il suo lavoro è stato però ottimo, e guardano le varie vesti di Malefica non si può non rimanerne ammirati. Ad aiutarla in questo difficile lavoro c’è stato il designer delle acconciature e del trucco Paul Gooch, davvero incredibile anche solo per aver creato un team che hà curato i dettagli anche delle centinaia di comparse.

Gli effetti speciali sono stati curati dal visual effects supervisor Greg Brozenich. Le tante scene di volo sono state curate con estrema attenzione, visto le tante Creature delle Tenebre che ci partecipavano. Anche tutto il resto degli effetti speciali regala una performance molto buona, coinvolgendo anche lo spettatore in scene spettacolari.

La colonna sonora

Joachim Rønning ha ingaggiato il compositore vincitore dell’Emmy Award® Geoff Zanelli (Into the West) per scrivere le musiche. Il risultato è ottimo, le musiche coinvolgono fin da subito, proseguendo ed espandendo perfettamente il percorso iniziato con il primo film.

IL FILM

Il nuovo film Disney live action Maleficent – Signora del Male, arriverà nelle sale italiane il 17 ottobre distribuito da The Walt Disney Company Italia.

Diretto da Joachim Rønning e interpretato dall’attrice premiata con l’Oscar® e tre Golden Globe® Angelina Jolie e da Elle Fanning, il nuovo lungometraggio continua a esplorare il complesso rapporto tra Malefica e la futura Regina mentre formano nuove alleanze e affrontano nuovi avversari per proteggere il bosco e le creature magiche che lo abitano.

Il cast del film vede inoltre l’attrice premiata con il Golden Globe® e candidata a tre premi Oscar® Michelle Pfeiffer nel ruolo della Regina Ingrith; l’attore candidato all’Oscar® e al Golden Globe® Chiwetel Ejiofor; Ed Skrein e Robert Lindsay, mentre Harris Dickinson interpreta il Principe Filippo. In questa nuova avventura fanno il loro ritorno anche alcuni membri del cast del precedente film Maleficent; tra cui Sam Riley nel ruolo di Fosco, la candidata all’Oscar® Imelda Staunton nel ruolo della fatina Giuggiola; Juno Temple nel ruolo della fatina Verdelia e la candidata all’Oscar® Lesley Manville nel ruolo della fatina Fiorina.

Sinossi: 

Il tempo è stato gentile con Malefica e Aurora. Il loro rapporto, originato da un tradimento, dalla vendetta e infine dall’amore, è cresciuto ed è forte. Ciononostante c’è ancora dell’astio tra gli uomini e le creature magiche. Il matrimonio di Aurora con il Principe Filippo è motivo di festeggiamenti in tutto il Regno e nelle terre vicine poiché le nozze uniranno i due mondi. Un incontro inaspettato però darà vita a una nuova potente alleanza. Malefica e Aurora si ritroveranno sui fronti opposti di una Grande Guerra che metterà alla prova la loro lealtà e le porterà a chiedersi se potranno essere davvero una famiglia.

Data di uscita: 17 ottobre 2019

Durata: 118 minuti

Distribuzione: The Walt Disney Company Italia


Scrivi qui il tuo commento...