PUBBLICITÀspot_imgspot_img

Need for Speed Heat: i primi 30 minuti di gameplay e tanto altro

Diamo un primo sguardo alla storia, al parco auto e alla personalizzazione!

Electronic Arts è solita promuovere i suoi titoli attraverso influencer di varia natura e l’imminente Need for Speed Heat non fa eccezione. Per l’occasione, alcuni youtuber hanno potuto mettere le mani sulla build finale del gioco e sono stati mostrati i primi 30 minuti di gameplay. Il video in questione – condiviso da BlackPanthaa – mostra il prologo del gioco e contestualizza le vicende che ruotano attorno a Palm City. Infine, vengono mostrate le 3 auto di partenza tra cui è possibile scegliere. Per evitare spoiler di sorta, abbiamo deciso di allegare il suddetto video lasciando a voi la decisione sul guardarlo o meno.

L’ora della personalizzazione

Se invece vi state chiedendo com’è gestita la customizzazione estetica dei veicoli in Need for Speed Heat, Crowned – famoso per i suoi spettacolari video cinematici – ha pubblicato qualcosa che fa al caso vostro. Nello specifico, ha mostrato la personalizzazione di una Ferrari Testarossa e di una Subaru Impreza Wrx Sti.

Tanto per cominciare, notiamo come le auto siano messe al centro di tutto e, durante i caricamenti possiamo ammirarle in tutto il loro splendore. Per quanto riguarda la Ferrari, il video mostra in primis la personalizzazione dei cerchioni, che vantano qualche opzione in più rispetto ai capitoli precedenti. Poi si passa al suono dello scarico – una delle novità introdotte proprio con Heat – e possiamo sentire le differenze anche in base al tipo di motore che si desidera montare.

Nel secondo gameplay invece, ci viene dato uno sguardo più approfondito alla personalizzazione della carrozzeria. In questo caso sono presenti diverse componenti, oltre che gli immancabili kit. Ovviamente ci chiediamo se l’intero parco auto avrà la stessa quantità di elementi per la personalizzazione, oppure alcune saranno più limitate.

Entrambi i video di Need for Speed Heat concludono poi con un fugace sguardo al free-roaming, che ci mostra la bellezza del meteo dinamico in azione e la possibilità di passare comodamente dal giorno alla notte.

Infine, lo youtuber StraightUpHippo ha pubblicato un video con l’intero parco auto di Heat, comprese le auto di copertina dei vecchi capitoli.

Need for Speed Heat sarà disponibile l’8 novembre 2019 su PS4, Xbox One e Pc. Continuate a seguire Nerdpool.it per restare aggiornati su questo promettente racing.

ARGOMENTI CORRELATI

LEGGI ANCHE

Skull & Bones: l’uscita è stata ritardata ancora una volta

Un altro evento Ubisoft Foward è alle porte, ma sfortunatamente dovremo aspettare ancora per...

EA Play: annunciato l’evento live di Electronic Arts

Electronic Arts ha annunciato il suo evento live che annuncerà diversi titoli. L'EA Play...

Wolfenstein: Blade of Agony è adesso disponibile gratuitamente

Il terzo capitolo del famoso sparatutto di culto in prima persona ispirato ai classici...

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

4,864FansLike
1,560FollowersFollow
219FollowersFollow
0SubscribersSubscribe

CORRELATI

Sniper Ghost Warrior Contracts 2: rinviata la versione per PS5

La data per l'uscita di Sniper Ghost Warrior Contracts 2 per tutte le piattaforme era ormai vicina, ma a causa di alcuni problemi tecnici...

World of Warcraft: Burning Crusade Classic – Ritorno alle Outland!

"Voi non siete pronti!". Quattordici anni fa, con questa tonante frase, Illidan Stormrage rispondeva a tutti coloro che osavano affrontarlo nel reame infranto delle...

Star Wars Jedi: Fallen Order 2, il seguito è ufficiale?

A distanza si due giorni dallo Star Wars Day, arrivano buone notizie riguardanti Star Wars Jedi: Fallen Order 2. Sebbene non sia questo il...

Moto GP 2021: la recensione del titolo annuale di Milestone!

Nel bel mezzo dell’attesa di un ritorno del pubblico sugli spalti, anche il team di Milestone si mette a lavoro sul titolo annuale dedicato...
spot_img
PUBBLICITÀspot_imgspot_img

I PIÙ VISTI DI OGGI