The Suicide Squad: Joel Kinnaman paragona il film a una commedia

joel kinnaman

Sin da quando il nuovo The Suicide Squad è stato affidato a James Gunn, regista dei Guardiani della Galassia, la sensazione è stata che il film dedicato alla squadra di anti-eroi DC avrebbe preso una direzione differente rispetto al capitolo precedente.

Il regista statunitense, infatti, è noto proprio per adottare un tono estremamente ironico, sfruttando musica e gag a profusione nei suoi film. In effetti, questi sono stati proprio i segreti dell’enorme successo riscosso da Peter Quill e la sua squadra al cinema.

Ora, la conferma di questo approccio per The Suicide Squad arriva da Joel Kinnaman nel podcast di Variety The Big Ticket, dove, riferendosi a com’è lavorare con James Gunn, l’attore ha risposto:

E’ una persona incredibile. Ha realizzato uno script fantastico. E’ così divertente… Mi sento come se stessi girando la mia prima commedia. Ci sono un sacco di persone davvero divertenti lì. E’ come un’esperienza di apprendimento. Mi trovo intorno a persone incredibilmente divertenti.

Joel Kinnaman, che ha interpretato già il soldato Rick Flag nel primo Suicide Squad, è uno degli attori confermati per il seguito. E, a quanto pare, nonostante nel primo non mancassero certamente i momenti divertenti, nell’interpretazione di Gunn si arriva quasi ai livelli di una commedia.

Kinnaman sul Joker di Joaquin Phoenix

L’attore ha anche espresso numerose lodi per l’interpretazione di Joker fatta da Joaquin Phoenix nel recente film di Todd Phillips:

Joaquin Phoenix è stato eccezionale. Wow. E’ stato incredibile. Lui è un attore così bravo. E’ sorprendente vedere quel tipo di performance in un film DC, perché è davvero una pellicola di arte. E io ho una sorella che è schizofrenica, e ho avuto a che fare con aspetti del suo comportamento nei ruoli che ho interpretato in precedenza, e, davvero, sono rimasto sconvolto da quanto fosse accurata la sua interpretazione.

Sia Joker che The Suicide Squad sono esempi del nuovo approccio che la Warner Bros sta seguendo sui film legati all’universo DC : opere staccate, con toni vari e diversi, piuttosto che un universo condiviso.

The Suicide Squad, diretto da James Gunn, è previsto in uscita per il 6 Agosto 2021 negli Stati Uniti. Recentemente, il regista ha anche rilasciato diverse nuove dichiarazioni sul film.

Continuate a seguirci, qui su NerdPool.it, per non perdervi le prossime novità legate al mondo DC Comics.

Scrivi qui il tuo commento...