Ad otto puntate dalla conclusione di questa ottava ed ultima stagione di Arrow, scopriamo nuovi dettagli su quello che ci aspetta nei prossimi episodi. Dopo aver scoperto il titolo dell’ultima puntata della serie, oggi scopriamo nuove informazioni su Deathstroke, direttamente dal suo interprete: Charlie Barnet.

Come sappiamo, l’attore interpreta una “nuova” versione del villain. Nelle scene ambientate nella Star City del futuro, J.J. (il figlio di John Diggle) è diventato il leader della Deathstroke Gang.

Il giornalista di TV Line, ha come prima cosa fatto notare a Barnet quanto il suo personaggio sia gelido. L’attore ha ribattuto così:

È piuttosto duro, lo sai. Ne ha passate tante.

L’attore ha poi parlato della trasformazione del suo personaggio in Deathstroke, sottolineando quanto è diverso J.J. dai propri genitori (John e Lyla):

Sai, ho riguardato le stagioni precedenti, ma dalla mia esperienza di vita, dalle persone che conosco, non sono sorpreso. Le persone cresciute in quel modo, spesso sentono di aver perso una parte del loro percorso di crescita, o di aver ricevuto un dispetto, quindi non mi sorprende di sapere che è diventato una persona complicata e malvagia”

Successivamente, incalzato dall’intervistatore ha avuto modo di dire la sua sulle vere intenzioni di J.J. e del rapporto con il fratellastro Connor:

“Da 0 a 10 direi 10! È serissimo, è pronto a fare di tutto. È stato tirato da ogni parte nella sua vita e secondo quanto ho capito lui e Connor erano amici, fratelli, erano molto legati. Ma poi J.J. in età adulta ha capito quanto ha perso in favore di Connor, è evidente dal fatto che è il fratello a lavorare con il padre, mentre il mio personaggio non ha mai avuto questa opportunità. Gli fa ribollire il sangue solo a pensarci.”

Cosa ne pensate? Fatecelo sapere nei commenti.


La prima puntata di Arrow 8 è andata in onda su The CW il 15 ottobre. La stagione, composta da soli 10 episodi, sarà trasmessa in Italia dal canale Premium Action. Nel cast abbiamo ritrovato Stephen Amell nei panni di Oliver Queen, David Ramsey in quelli di John Diggle, Rick Gonzalez come Wild Dog. Juliana Harkavy è ancora una volta Black Canary, Colton Haynes ritornerà nel ruolo di Arsenal e Katie Cassidy come Black Siren.

Come sapete, ad inizio dell’anno, The CW ha annunciato che Arrow 8 sarebbe stata l’ultima stagione dedicata all’Arciere di Smeraldo. La trama ed i dettagli dell’ottava stagione vengono saldamente tenuti nascosti, sappiamo solo che questa ottava stagione si legherà saldamente al crossover “Crisi sulle Terre Infinite“.

Arrow 8

La descrizione di Arrow 8

Dopo un naufragio, il playboy milionario Oliver Queen (Stephen Amell) è stato dato per disperso ed infine per morto per cinque anni prima che si scoprisse che era vivo in una remota isola nel del nord della Cina.

È tornato a casa a Star City deciso a riparare gli errori commessi dalla sua famiglia e a combattere contro le ingiustizie. Nel ruolo di Green Arrow, Oliver ha salvato la sua città con l’aiuto del suo team che include l’ex militare John Diggle (David Ramsey), l’esperta di computer Felicity Smoak (Emily Bett Rickards), il suo ex pupillo Roy Harper (Colton Haynes), il furbo Rene Ramirez (Rick Gonzalez), la metaumana Dinah Drake (Juliana Harkavy), il brillante inventore Curtis Holt (Echo Kellum) e la Laurel Lance di Terra-2 (Katie Cassidy). Mentre scoprirà cosa il futuro gli riserva, Oliver si troverà ad affrontare la sua sfida più difficile, che lascerà il multiverso appeso ad un filo. Nella stagione finale di Arrow, Oliver Queen sarà costretto ad affrontare la realtà di cosa significhi davvero essere un eroe.

La stagione finale di Arrow, riprenderà proprio da dove si era conclusa la settima e ci condurrà agli eventi dell’attesissimo crossover “Crisi sulle Terre Infinite“.

Continuate a seguirci, qui su NerdPool.it, per non perdervi tutte le curiosità e gli aggiornamenti.

Scrivi qui il tuo commento...