Invictus Gaming, campioni in carica, contro i FunPlus Gaming, team rivelazione di questa stagione, alle prese al primo incontro di questa “Best of Five“.

Ban

FunPlus PhoenixInvictus Games
AkaliPantheon
KayleRyze
Kai’saXayah
Tahm KenchLucian
BraumKalista

Pick

RuoloFunPlus PhoenixInvictus Games
TopRenektonGimGoonQuinnTheShy
GiunglaQuiyanaTianGragasNing
MidRumbleDoinbSyndraRookie
AdcEzrealLWXVarusJeckeyLove
SupportNautilusCrispAlistarBaolan

I campioni bannati sono in linea con il gioco molto aggressivo del circuito cinese dove Kayle è onnipresente grazie alla propria suprema, così come la rimozione di un assassino letale come Akali. Nei pick troviamo subito dei counter come Quinn per tenere a bada Renekton e Syndra per cercare di limitare il più possibile qul Rumble. La scelta di Doinb è piuttosto singolare per questa corsia centrale, un campione che non si vede spesso negli LCS.

IG vs FPX: Lo scontro

Lo scontro nella Landa procede con qualche azione saliente nei primi minuti, scontro di smite al buff blue dei FunPlus e qualche trade nella corsia superiore ma senza uccisioni. Il primo sangue arriva al settimo minuto da parte di Varus nel momento in cui i FPX provano ad invadere e negare il buff blu agli Invictus.

Il ritmo è un continuo crescendo con scontri su scontri ma mantenendo un certo equilibrio, il primo drago della montagna viene messo in sicurezza dagli FPX. Nonostante un obiettivo in più i continui scontri vanno a favore degli IG che si portano in un lieve vantaggio fino al sedicesimo minuto, in cui arriva il primo team fight. Lo sconto viene vinto dai FPX grazie una suprema di Doinb perfetta e all’abilità di Crisp di focalizzare su se stesso la maggior parte dell’attenzione del team nemico. Lo scontro si chiude con una tripla uccisione da parte di Doinb, la torre in linea superiore conquistata da LWX, grazie anche al messaggero della landa conquistato poco prima.

I FunPlus riescono a mantenere il vantaggio assicurandosi altri due draghi e uno scontro vinto, ancora una volta, grazie a Crisp e Doinb. Gli Invictus si trovano obbligati a difendersi dall’assedio dei nemici ma al primo scontro utile i Doinb mostra la sua superiorità uccidendo TheShy in 1v1 mentre il resto del team riesce ad eliminare il resto del team facendo così una carneficina e chiudere con una vittoria la prima partita delle semifinali della LCS 2019.

Di seguito vi propongo l’intero match

Se ti sei perso gli altri game puoi recuperarli dal recap generale della partita. Fateci sapere cosa ne pensate di questa partita e restate sulle pagine di Nerdpool.it per seguire con noi le fasi finali di questo LCS 2019.

Scrivi qui il tuo commento...