IN EVIDENZA

LCS 2019: Invictus Gaming contro FunPlus Phoenix

SEGUICI SUI NOSTRI SOCIAL

4,481FansMi piace
1,560FollowerSegui
206FollowerSegui

Semifinali dal gusto orientale tra detentori del titolo e nuovi arrivati

Scontro dal sapore completamente orientale nella prima giornata delle semifinali dell’edizione 2019 della League of Legends World Championship Series. I due team provengono direttamente dalla LPL (circuito professionale cinese) rispettivamente dal primo posto (FunPlus Phoenix) e dal terzo posto (Invictus Gaming). Il team FunPlus Phoenix è nato proprio nel 2019 mentre gli Invictus Gaming sono i detentori del titolo mondiale vinto nello scorso anno.

Escludendo i team coreani, questa è la prima volta che due squadre dello stesso circuito si scontrano all’interno delle fasi finali della League of Legends World Championship Series,

Questo articolo è il riassuntivo degli scontri tra le due squadre, di seguito trovate il dettaglio delle varie partite in un articolo dedicato. Vi invito a leggere i vari articoli per sapere ban, pick e riassunto.

Queste partite mostrano in pieno lo stile di gioco tipico delle squadre cinesi, dove si da molto importanza allo scontro. Sanno benissimo che per vincere una partita serve guadagnare obiettivi e queste squadre combattono per ognuno di esse. Scontri dopo scontri senza mai retrocedere, ed è proprio questo quello che abbiamo visto in questo primo giorno di semifinali della LCS 2019.

I FunPlus Phoenix hanno dominato quasi tutti i game giocando sempre in modo organizzato, combattendo su ogni obiettivo e costruendo un team in grado di iniziare uno scontro in qualsiasi momento. Sicuramente l’MVP lo darei a Doinb ed il suo Nautilus che ha mostrato la sua idea di “Carry” unica al mondo. Dall’altra parte i campioni in carica. Invictus, non sono riusciti ad imporre il proprio gioco e molte volte sono sembrati disorganizzati. Non sono riusciti a finalizzare un ottimo Kayle di TheShy nell’ultimo game e purtroppo lasciano il titolo libero a nuovi pretendenti.

Sono i FunPlus Phonenix, con un 3-1 contro gli Invictus Gaming, la prima squadra finalista degli LCS 2019. Dovremo aspettare lo scontro tra SK Telecom T1 e G2 Esport per sapere la seconda squadra finalista, che si terrà domenica 3 novembre.

ARGOMENTI CORRELATI

SEGUICI SUI NOSTRI SOCIAL

4,481FansMi piace
1,560FollowerSegui
206FollowerSegui

Scrivi qui il tuo commento...

I PIÙ VISTI DI OGGI