PUBBLICITÀspot_imgspot_img

LCS 2019: Invictus Gaming contro FunPlus Phoenix

Semifinali dal gusto orientale tra detentori del titolo e nuovi arrivati

Scontro dal sapore completamente orientale nella prima giornata delle semifinali dell’edizione 2019 della League of Legends World Championship Series. I due team provengono direttamente dalla LPL (circuito professionale cinese) rispettivamente dal primo posto (FunPlus Phoenix) e dal terzo posto (Invictus Gaming). Il team FunPlus Phoenix è nato proprio nel 2019 mentre gli Invictus Gaming sono i detentori del titolo mondiale vinto nello scorso anno.

Escludendo i team coreani, questa è la prima volta che due squadre dello stesso circuito si scontrano all’interno delle fasi finali della League of Legends World Championship Series,

Questo articolo è il riassuntivo degli scontri tra le due squadre, di seguito trovate il dettaglio delle varie partite in un articolo dedicato. Vi invito a leggere i vari articoli per sapere ban, pick e riassunto.

Queste partite mostrano in pieno lo stile di gioco tipico delle squadre cinesi, dove si da molto importanza allo scontro. Sanno benissimo che per vincere una partita serve guadagnare obiettivi e queste squadre combattono per ognuno di esse. Scontri dopo scontri senza mai retrocedere, ed è proprio questo quello che abbiamo visto in questo primo giorno di semifinali della LCS 2019.

I FunPlus Phoenix hanno dominato quasi tutti i game giocando sempre in modo organizzato, combattendo su ogni obiettivo e costruendo un team in grado di iniziare uno scontro in qualsiasi momento. Sicuramente l’MVP lo darei a Doinb ed il suo Nautilus che ha mostrato la sua idea di “Carry” unica al mondo. Dall’altra parte i campioni in carica. Invictus, non sono riusciti ad imporre il proprio gioco e molte volte sono sembrati disorganizzati. Non sono riusciti a finalizzare un ottimo Kayle di TheShy nell’ultimo game e purtroppo lasciano il titolo libero a nuovi pretendenti.

Sono i FunPlus Phonenix, con un 3-1 contro gli Invictus Gaming, la prima squadra finalista degli LCS 2019. Dovremo aspettare lo scontro tra SK Telecom T1 e G2 Esport per sapere la seconda squadra finalista, che si terrà domenica 3 novembre.

ARGOMENTI CORRELATI

LEGGI ANCHE

League of Legends: torna il PG NATIONALS SUMMER SPLIT 2021

Un altro grande anno di esport è pronto per iniziare e la scena competitiva...

League of Legends: in arrivo l’universo PROGETTO

Un nuovo evento alle porte per League of Legends, l'amatissimo MOBA di Riot Games....

League of Legends: svelate skin Damwon del campionato 2020

Dopo quasi sette mesi di attesa, proprio oggi sono state rivelate le splash-art per...

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

4,891FansLike
1,560FollowersFollow
222FollowersFollow
0SubscribersSubscribe

CORRELATI

League of Legends: nuovo evento Ritmo Spaziale con Gwen!

Il 1° aprile 2021, un nuovo evento e una nuova linea di aspetti fanno il loro ingresso a ritmo di danza con Ritmo Spaziale...

League of Legends: Wild Rift – nuovo teaser in preparazione alla Open-Beta

La data di uscita ufficiale della prossima open-beta di League of Legends: Wild Rift è stata pubblicata qualche giorno fa. Nel Nord America, infatti, sarà possibile giocare...

League of Legends: Wild Rift versione beta in arrivo

Già da alcuni mesi in alcune parti del mondo, la beta di League of Legends: Wild Rift , la prossima versione per mobile e...

Legends of Runeterra: Gli Imperi degli Ascesi annunciato!

Riot Games ha deciso di dare ai giocatori un assaggio de Gli imperi degli Ascesi, l'imminente espansione (la più grande!) di Legends of Runeterra, il popolare...
spot_img
PUBBLICITÀspot_imgspot_img

I PIÙ VISTI DI OGGI