The End of the F***ing World: il trailer della stagione 2 di Netflix

Dopo quasi due anni di attesa il 5 Novembre The End of the F***ing World torna con la stagione 2 su Netflix.

Potete trovare il trailer in copertina

The End of the F***ing World  trailer netflix stagione 2 Charles Forsman

The End of the F***ing World stagione 2 – di cosa parla?

La stagione 2 della serie riprenderà gli avvenimenti da dove li avevamo lasciati. I due adolescenti in fuga, Alyssa e James, trovano il padre della ragazza dopo un viaggio travagliato e colmo di crimini. La loro fuga verrà sventata dalla polizia che riesce ad intercettarli e uno dei poliziotti spara un colpo e colpisce James. Nel finale della prima stagione però non vediamo se il proiettile ha colpito o meno il ragazzo.

Nella nuova stagione vedremo Alyssa alle prese con le costrizioni della normalità ed addirittura un abito bianco. Inoltre, conosceremo Bonnie, un nuovo personaggio che sembra essere molto interessato alle sorti di Alyssa.

Cast

Il cast della stagione 2 vedrà il ritorno dei due protagonisti interpretati da Jessica Barden (Alyssa) e Alex Lawther (James). Inoltre torneranno anche: Gemma Whelan (Detective Eunice Noon); Wunmi Mosaku (detective Teri Darego); Steve Oram (Phil); Christine Bottomley (Gwen); Navin Chowdhry (Tony); Barry Ward (Leslie Foley).
Si aggiunge al cast Naomi Ackie che interpreterà Bonnie, un nuovo personaggio che verrà introdotto appunto nella seconda stagione.

The End of the F***ing World è stata una serie molto chiacchierata e discussa, soprattutto a causa dei controversi personaggi interpretati dai due protagonisti principali.
La storia della prima stagione riprende le vicende del fumetto di Charles Forsman. La stagione due della serie perciò si baserà su materiale inedito su sceneggiatura di Charlie Covell.

Cosa ne pensate della nuova stagione?
Avete visto la prima stagione di The End of the F***ing World?
Fateci sapere cosa ne pensate nei commenti 

Continuate a seguirci, qui su NerdPool.it, per non perdervi tutte le curiosità e gli aggiornamenti.

Scrivi qui il tuo commento...