IN EVIDENZA

DC Comics: la scoperta dell’identità di Superman non porterà alla fine di Clark Kent

SEGUICI SUI NOSTRI SOCIAL

3,326FansMi piace
1,560FollowerSegui
186FollowerSegui

L’identità segreta dell’Uomo d’Acciaio verrà presto rivelata all’interno universo DC. Non siamo di fronte a una realtà alternativa di una terra parallela, o a qualche macchinazione di un suo nemico. Superman dirà al mondo che è Clark Kent.

Dopo aver iniziato a raccontare le avventure del personaggio con la miniserie Man of Steel e una breve storia su Action Comics #1000, lo scrittore Brian Michael Bendis sta rivoluzionando la vita di Superman, di sua moglie Lois Lane e del loro figlio Jon Kent. Dal suo arrivo in DC nel 2017, Bendis ha lasciato la sua impronta sull’universo DC, in particolare con la crescita improvvisa di Jon e il suo ruolo all’interno della Legione dei Supereroi. Nonostante tutto ciò, come Bendis ha spiegato al The Washington Post, Clark Kent non scomparirà una volta che Superman avrà rivelato la sua identità.

Capisco che le persone possano pensare che Clark Kent semplicemente scomparirà. Clark è una parte importante di ciò che è Superman. E’ cresciuto con quell’identità. Non la abbandonerà sicuramente. Sta semplicemente condividendo la sua vita con il mondo. Sta dicendo “ecco chi sono veramente. Ecco come riesco a mantenere entrambe le mie vite e voglio che lo sappiate così da avere una relazione onesta.”

Questa storyline, chiamata proprio “La Verità”, si svilupperà su Superman #18-19 e risponderà a tante domande su come si possa essere allo stesso tempo il più grande supereroe del mondo e un giornalista del Daily Planet.

Bendis ha anche specificato alcune delle domande che verranno affrontate in questi numeri.

La scoperta della sua identità come si ripercuoterà sul lavoro? Sul Daily Planet? Sul modo in cui Clark ottiene le sue storie? E queste verranno viste allo stesso modo dai lettori? Bisognerà togliergli il premio Pulitzer? Tutte queste domande troveranno una risposta in breve tempo.

Dopo questi due numeri, la DC pubblicherà un paio di one-shot che analizzeranno le ripercussioni di questa rivelazione, intitolati Superman: Heroes e Superman: Villains. Queste storie mostreranno l’impatto della scoperta dell’identità di Clark sull’universo DC, nel bene e nel male.

Superman #18, di Brian Michael Bendis, Ivan Reis e Joe Prado, sarà pubblicato l’11 dicembre negli USA da DC Comics.

Continuate a seguirci, qui su NerdPool.it, per non perdervi le prossime novità legate al mondo DC Comics.

Vi ricordiamo che grazie a NerdPool potrete creare la vostra casella di fumetti presso L’idea che ti manca, non lasciatevi sfuggire questa occasione.

Via:cbr

SEGUICI SUI NOSTRI SOCIAL

3,326FansMi piace
1,560FollowerSegui
186FollowerSegui

Scrivi qui il tuo commento...