IN EVIDENZA

Haikyu 372: Arriva il Grande Re! [SPOILER]

SEGUICI SUI NOSTRI SOCIAL

4,461FansMi piace
1,560FollowerSegui
192FollowerSegui

Abbiamo visto nei precedenti capitoli di Haikyu che Hinata è in Brasile. Il ragazzo si vuole allenare con il Beach Volley ma i primi tempi sono stati difficili per lui… Ma adesso una conoscenza del passato è comparsa per risollevargli il morale… Scopriamo cosa uscirà fuori in questo capitolo ma ricordatevi che ci saranno [SPOILER]!

Haikyu: Ma prima facciamoci un selfie!

Uno scambio di messaggi. Kunimi e Kindaichi, ex giocatori della squadra di pallavolo dell’ Aoba Johsai, non credono ai loro occhi. Oikawa, il Grande Re, loro ex capitano, si trova in Brasile e fa selfie idioti con Hinata (Li amiamo perché sono idioti, giusto?).

Haikyu
oikawa
hinata
brasile

Ancora più sconvolto di Kunimi e Kindaichi, c’è Kageyama, setter della squadra dei Schweiden Draws che mostra la foto ad un suo compagno di squadra, ossia Ushijima Wakatoshi, ex asso della Shiratorizawa. Ma che cavolo sta succedendo in Brasile?!

Advertising

Ecco che Oikawa e Hinata iniziano a parlarsi per capire cosa stanno facendo lì a Rio. Hinata, come già sappiamo dai precedenti capitoli di Haikyu, si vuole allenare con il Beach Volley. Oikawa scopriamo invece che è entrato nella lega professionistica argentina e gioca per il Club Atletico San Juan. Tante domande affollano la mente di Hinata e i due vanno insieme a mangiare un boccone. Ed ecco che il Grande Re racconta come si è trovato a giocare in Argentina…

Haikyu
oikawa
hinata
brasile

Il Grande Re si racconta

Una delle cose più belle di Haikyu è che senza forzare troppo la storia i suoi personaggi sanno ancora raccontarsi e mostrare loro lati inediti. E’ il caso di Oikawa che non compare da un po’ ma ci racconta la sua passione per un giocatore argentino, fin da quando era piccolo e aveva visto un match di pallavolo tra Giappone e Argentina.

Haikyu
oikawa
hinata
brasile

Il giocatore di cui parla è José Blanco, un setter veterano che con la sua abilità aveva fatto risplendere gli altri giocatori, in particolare il nuovo asso della squadra. In quel momento, mentre si fa fare un autografo su un asciugamano, il piccolo Oikawa esprime davanti al suo idolo il sogno di diventare un setter altrettanto capace.

Sappiamo già che Oikawa è diventato un abile giocatore, e finito il liceo era incerto su cosa fare. Allora si è rivolto proprio a Blanco che si era messo ad allenare squadre della lega professionistica. L’uomo ha spinto il ragazzo a continuare a giocare perché non bisogna mai arrendersi, neanche difronte al talento naturale di certi giocatori. Bisogna dare il meglio di sé fino in fondo, mettersi alla prova e far maturare le proprie abilità.

Haikyu
oikawa
hinata
brasile

Oikawa ha quindi seguito Blanco in Argentina e gioca per la squadra che l’uomo allena. Ma il suo obbiettivo è quello di comparire sullo stage mondiale, forse al fianco di un altro setter di nostra conoscenza…

Con i suoi soliti modi sbruffoni Oikawa ride dell’idea di Hinata di allenarsi con il Beach Volley, ma deve ricredersi quando prova a giocare con il ragazzo. Hinata deve confessare che l’incontro con il Grande Re, lo stare insieme su quella spiaggia a giocare gli ha risollevato il morale.

Pensavate che Haikyu finisse così?! Vi sbagliate perché ecco comparire due personaggi che sfidano i due ragazzi ad una sfida di Beach Volley! Prendendoli in giro per il loro aspetto orientale, vengono soppranominati “Jackie-chan“, ma accettando la sfida i due sottolineano di essere “Watanabe Ken“, l’attore giapponese famoso per il film L’ultimo samurai.

Haikyu
oikawa
hinata
brasile

Cosa accadrà nel prossimo capitolo di Haikyu? Chi vincerà la sfida? Il Grande Re e la Migliore Esca riusciranno a collaborare sulla sabbia? E quali altre sorprese ci riserverà il Brasile? Diteci cosa vi aspettate nei commenti e continuate a seguire Nerd Pool per essere sempre aggiornati sui vostri anime e manga preferiti!

Advertising

SEGUICI SUI NOSTRI SOCIAL

4,461FansMi piace
1,560FollowerSegui
192FollowerSegui

Scrivi qui il tuo commento...