IN EVIDENZA

Insidious 5: Patrick Wilson potrebbe tornare nel sequel del film horror

SEGUICI SUI NOSTRI SOCIAL

4,464FansMi piace
1,560FollowerSegui
191FollowerSegui

Dopo ben quattro film della serie, Insidious potrebbe tornare con un quinto capitolo, che vedrà nuovamente come protagonista Patrick Wilson.

Con il primo debutto nel 2010, il franchise di Insidious è diventato uno dei prodotti distintivi della Blumhouse, rappresenta infatti una delle produzioni a basso costo che puntano a rendimenti elevati.

Insidious Poster

Con un budget dichiarato di $1,5 milioni, il primo film della serie ha raccolto oltre $97 milioni
in tutto il mondo e ha generato una serie che ha prodotto tre sequel che hanno portato a un totale di $539,4 milioni in tutto il mondo. Decisamente niente male.

Diretto da James Wan, il film segnò la prima collaborazione tra Wan e l’attore Patrick Wilson, che da allora avrebbe continuato a lavorare sugli altri quattro film.

Advertising

Il futuro del franchise Insidious è attualmente un punto interrogativo, ma Patrick Wilson stesso afferma di non escludere un ritorno.

L’attore infatti ha dichiarato:

Non è mia abitudine chiudere le porte a priori ad una qualche possibilità. Non so cosa si potrebbe fare, ma non ho mai avuto la sensazione che quel personaggio avesse finito.
Certo, abbiamo già visto Josh Lambert posseduto e poi libero dalla possessione. Non c’è
molto da fare ancora con quel ragazzo. Non so dove potrebbe andare con la serie, ma io non chiudo mai le porte a nessuno. Nella mia mente, se penso a Insidious, non c’è una grande porta rossa bloccata“.

Wilson ha continuato dicendo che non ci siano state discussioni specifiche su un ritorno per lui nella serie, ma che rimarrà comunque in contatto con Jason Blum, James Wan e Leigh Whannel. L’attore ha ammesso che, nonostante l’intenzione di un ritorno, il tutto si riduce
a una domanda: cosa racconterebbe la storia dopo?

Il personaggio di Wilson, Josh Lambert, è apparso nei primi due film, combattendo contro l’entità demoniaca conosciuta come The Red Face Demon, mentre nel sequel si è impossessato della malvagia sposa in nero.
Il terzo e il quarto film della serie si sono concentrati su Elise Ranier di Lin Shaye e altri nuovi personaggi, lasciando indietro la famiglia Lambert.

Shaye stessa ha rivelato all’inizio di questa settimana di aver sentito “brontolii” sul suo futuro, osservando tuttavia che non esiste una sceneggiatura per un quinto film della serie.

“Ho un’idea di cosa potrebbe raccontare la storia, ma di cui non mi sento a mio agio nel parlarne, perché nulla è stato messo realmente in luce. Ma per quanto ho sentito, ce ne sarà un altro. E avrà una installazione diversa, anche per quanto riguarda i personaggi.”

Cosa ne pensate di questa notizia?
Fatecelo sapere con un commento qua sotto e continuate a seguirci su NerdPool 
per rimanere sempre aggiornati sulle notizie del mondo del cinema e molto altro ancora!

Advertising

SEGUICI SUI NOSTRI SOCIAL

4,464FansMi piace
1,560FollowerSegui
191FollowerSegui

Scrivi qui il tuo commento...