IN EVIDENZA

DC Comics: L’Universo DC affronta una minaccia peggiore delle Lanterne Nere

SEGUICI SUI NOSTRI SOCIAL

4,481FansMi piace
1,560FollowerSegui
205FollowerSegui

ATTENZIONE: Il seguente articolo contiene spoiler su Tales From the Dark Multiverse: Blackest Night #1, di Tim Seeley, Kyle Hotz, Dexter Vines, Danny Miki, Walden Wong, David Baron, Allen Passalaqua e Rob Leigh, in vendita ora negli USA.

L’epico evento crossover di DC Comics, La Notte più Profonda, ha messo in scena una serie di eroi morti e villain risorti da Nekron per far parte del suo Corpo delle Lanterne Nere. Lo scopo era raccogliere i cuori dei vivi per usare le emozioni all’interno di essi come una fonte di potere. Nessun angolo dell’Universo DC era al sicuro da questa minaccia. La Terra era divenuto il campo di battaglia principale tra le forze dei vivi e dei morti con in gioco il fato dell’Universo.

Incontrando Mister Miracle, l’ultimo Nuovo Dio rimasto in vita, il gruppo si rende conto che il Muro della Fonte al confine dell’universo potrebbe scatenare una grande quantità di energie nel loro universo, nel caso in cui venisse distrutto, riuscendo forse a ripulire per sempre la realtà da Nekron e le sue Lanterne Nere. Il legame di Colomba con la Luce Bianca la rende il lo strumento perfetto per scatenare la sua energia sul mondo.

Purtroppo, il piano non va a buon fine nel momento in cui il gruppo arriva al Muro della Fonte. Miracle, reso pazzo dal dolore per la morte della moglie Big Barda, scatena la sua follia e spezza il collo di Colomba, uccidendola.

Senza alcuna speranza contro il Corpo delle Lanterne Nere, guidato ora dalla Lanterna Nera Darkseid, che si proclama come l’incarnazione dell’Equazione dell’Anti-Vita, Sinestro decide di rompere comunque il Muro della Fonte. Questa volta usa Lobo, che ha un fattore rigenerante più veloce grazie alla sua origine Czarniana, come portatore della Luce Bianca. Questo tentativo è efficace per fermare le Lanterne Nere (a costo della vita di Lobo stesso), perché la Luce Bianca purifica la sorgente dei poteri di Nekron sulla Terra.

In realtà, questo piano porta conseguenze inaspettate, poiché iniziano a nascere nuove specie sulla Terra basate sul DNA Czarniano e sul temperamento di Lobo. La nuova generazione di Czarniani lancia un’invasione dell’Universo, partendo dalla Terra per conquistare e distruggere mondi in questo Universo DC alternativo. Sinestro, stupito, fugge da questo massacro, terrorizzato da quello che ha creato.

Blackest Night mette gli eroi dell’Universo DC di fronte alla morte stessa, con le Lanterne Nere a diffondere il potere della morte contro i vivi, con in gioco il destino del mondo. L’ultimo speciale sull’Universo Oscuro, porta alla nascita di una nuova minaccia, scatenata da un disperato Sinestro, in un ultimo tentativo di salvare l’universo. La morte sembra ormai regnare suprema nel Multiverso Oscuro.

Continuate a seguirci, qui su NerdPool.it, per non perdervi le prossime novità legate al mondo DC Comics.

ARGOMENTI CORRELATI

VIA:cbr

SEGUICI SUI NOSTRI SOCIAL

4,481FansMi piace
1,560FollowerSegui
205FollowerSegui

Scrivi qui il tuo commento...

I PIÙ VISTI DI OGGI

Panini Comics presenta ARCADIA -Volume 1: Mad World

Uscita: 26 novembre 2020Prezzo: 17 euroPagine: 144Rilegatura: CartonatoFormato: 17x26Interni: A coloriDistribuzione: fumetteria, libreria, online Sta per terminare l’attesa! Giovedì 26...