IN EVIDENZA

Film DC: arrivano nuove informazioni su Superman, Lanterna Verde, Aquaman e altri

SEGUICI SUI NOSTRI SOCIAL

3,326FansMi piace
1,560FollowerSegui
190FollowerSegui

Nell’ultimo anno circa, il successo dei film DC è stato indiscutibile. Aquaman e Joker hanno entrambi superato il miliardo al box office, mentre Shazam ha ottenuto notevoli risultati di gradimento di critica e pubblico.

Tutto questo è avvenuto dopo il deciso cambio di rotta dei vertici Warner Bros, che all’inizio avevano pensato di creare un universo cinematografico simile a quello Marvel. Tutto sarebbe partito col trio Man Of Steel, Batman v Superman, Justice League. Ma, tra il tonfo del film con Batman e Superman e le vicissitudini di Justice League, con i fan che ancora aspettano tutti la Snyder Cut del film, il progetto stile Marvel è fallito miseramente.

La nuova idea è stata di ripartire con più produzioni slegate, focalizzate su un singolo personaggio, o comunque su una ben precisa idea. E i risultati, come dicevamo, si sono visti. Non solo, l’attesa per produzioni come Birds Of Prey, The Suicide Squad e The Batman (anche grazie al casting attivo di Matt Reeves) si è fatta notevole.

Ora, Variety ha rivelato moltissime nuove informazioni sui piani che Warner Bros riserva per i film DC futuri. Le prime indiscrezione riguardano proprio il prossimo film su Batman, interpretato da Robert Pattinson. Primi rumors ponevano il film come ambientato nel Manicomio di Arkham, dove il regista avrebbe potuto sfruttare tutto il nutrito parco di nemici del pipistrello.

A quanto pare non sarà questo il caso, ma solo alcune scene saranno ambientate ad Arkham. In compenso, però, ci sarà spazio per i vari villain di Batman per brillare di luce propria. Infatti, sia i contratti degli attori coinvolti in The Batman, che di quelli che reciteranno in Birds of Prey, sono provvisti di clausole per farli apparire anche in eventuali film stand alone, o in altre produzioni.

Un nuovo film su Superman?

Un argomento molto spinoso per Warner è, però, quello che comprende la futura gestione di Superman. Molte voci su internet, infatti, giurano che Henry Cavill non ha ancora finito con l’Uomo d’Acciaio. Diversi altri insiders, invece, parlano di valutazioni sul regista a cui affidare il futuro di Superman, indicando J.J. Abrams come candidato.

Non solo, si è parlato molto con Michael B. Jordan ( lo spaziale Killmonger visto in Black Panther ) per prendere il ruolo di Clark Kent. Questa politica risulterebbe in linea con la volontà di DC di dare maggiore spazio ad eroi di colore, che si evince anche dalle voci riguardo un possibile Luke Fox – Batman nel futuro dei comics.

In ogni caso, per ora il prossimo progetto film di Superman appare davvero lontano. Jordan ha diversi anni di accordi già fatti su diversi film, per cui non sarà libero a breve. Inoltre, non c’è ancora neanche un primo script per il film, né assolutamente un regista con già in mano il progetto. Difficile vedere questo film prima del 2023.

Il nuovo corso DC

A quanto pare, inoltre, il nuovo corso DC sarà ancora più incentrato su film R-rated, cioè che puntano a un pubblico maturo. La scelta ha avuto un successo strepitoso con Joker ed è un campo dove Marvel non sembra voler puntare, in particolare dopo che Disney ha acquisito anche Deadpool. Non solo, sembra che a dirigere la nuova linea di film DC ci saranno Walter Hamada e Toby Emmerich, che stanno spingendo molto verso film R-rated.

Un altro caso spinoso è Lanterna Verde. Il film del 2011 con Ryan Reynolds sembrava aver ammazzato l’appeal cinematografico del personaggio, ma le notizie sulla nuova serie HBO Max diretta da Greg Berlanti hanno provocato grande fermento. La volontà di portare a compimento il nuovo film Green Lanterns Corp c’è tutta, con un primo script di Geoff Johns in arrivo entro la fine dell’anno.

Sul film dedicato a The Flash c’è già una direzione ben precisa con Andy Muschietti regista e Christina Hodson sulla sceneggiatura. Per ora, però, la produzione non partirà: Ezra Miller, il Barry Allen cinematografico visto anche in Justice League, deve completare di filmare per Animali Fantastici. E’ probabile, quindi, che la produzione vera e propria per il film su Flash cominci nel 2021.

Novità anche su Aquaman: dovrebbe esserci uno spin-off dedicato ai Trench, le pericolosissime creature viste nel primo film. Per quanto riguarda Aquaman 2, invece, la produzione è stata di nuovo affidata a James Wan, ed è probabile che vedremo il nuovo film con Jason Momoa cominciare a filmare nel 2021.

Infine, riguardo la Snyder Cut, si era parlato di un possibile arrivo della versione dark di Justice League su HBO Max. A quanto pare, però, diversi insiders giurano che i piani futuri non includono assolutamente il rilascio di questa versione, né al cinema né altrove.

E voi che ne pensate di tutte queste novità sui film DC? Fatecelo sapere nei commenti!

Continuate a seguirci, qui su NerdPool.it, per non perdervi le prossime novità legate al mondo DC Comics.

Vi ricordiamo che grazie a NerdPool potrete creare la vostra casella di fumetti presso L’idea che ti manca, non lasciatevi sfuggire questa occasione.

SEGUICI SUI NOSTRI SOCIAL

3,326FansMi piace
1,560FollowerSegui
190FollowerSegui

Scrivi qui il tuo commento...